Hamburger vegetali fatti in casa, light e proteici

hamburger-vegetali-fattiincasa

Gli hamburger vegetali sono un secondo piatto sano e pratico, soprattutto se fatti in casa perché sappiamo esattamente quali ingredienti ci mettiamo. A me piacciono molto gli hamburger vegetali fatti in casa, perché ne posso personalizzare il gusto e poi, sono versatili. Posso infatti servirli insieme ad un contorno caldo, con un’insalata in estate o all’interno di un bel panino.

A questo proposito se siete anche voi amanti dell’hamburger fatto in casa completo di pane e di salse, vi consiglio di provare anche:

Ho creato questa ricetta con l’intento di poter cucinare in modo semplice e veloce dei burger vegetali proteici e senza glutine, leggeri e saporiti; dopo vari tentativi sono contenta di poterli finalmente condividere con voi, sono perfetti! Quando li fate vi consiglio di abbondare con le porzioni e poi di congelarli: saranno una soluzione economica e praticissima per la parte proteica dei vostri pasti.

Non vi resterà che aggiungere un buon contorno e vi assicuro che avrete una cena favolosa, con hamburger vegetali fatti in casa sani e super sfiziosi!

Li preparate con me?

hamburger-vegetali-fattiincasa

Hamburger vegetali fatti in casa

Ricetta per sfiziosi burger vegetali light e proteici.
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Portata Portata principale
Porzioni 4 burger

Ingredienti
  

  • 100 grammi lupini in salamoia
  • 50 grammi soia secca, da reidratare*
  • 1 carota
  • 1 cipollotto
  • 50 grammi farina di ceci
  • 1/2 cucchiaino curcuma
  • 1 rametto rosmarino
  • 2 foglie salvia
  • q.b. pepe
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva (facoltativo)

Istruzioni
 

  • Accendete il forno a 200°C. Mettete la soia in ammollo in una ciotola con acqua tiepida e lasciate riposare.
  • Sbucciate i lupini e sciacquateli con acqua corrente. Metteteli nel mixer con la carota, il cipollotto, la curcuma, la salvia e il rosmarino, infine il pepe (non aggiungo sale in quanto i lupini sono già salati).
  • Aggiungete quindi la soia ben strizzata, la farina di ceci e se volete un cucchiaio di olio (renderà i burger più morbidi). Frullate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Preparate una teglia ricoprendola con carta da forno, dividete l'impasto in 4 parti e pressatelo all'interno di un coppapasta rotondo da 6-7 centimetri di diametro, per formare i burger.
  • Infornate e lasciate cuocere per 10 minuti, quindi girate i burger delicatamente con una spatola e cuoceteli altri 10 minuti. Sfornate e servite.

Note

CONSIGLI SUGLI INGREDIENTI:
*Per quanto riguarda la soia da reidratare potete usare sia i bocconcini che i fiocchi di soia, nella stessa quantità. 
CONSERVAZIONE:
Potete conservare i burger cotti e raffreddati in frigorifero per 3 giorni, poi riscaldarli all’occorrenza. In alternativa potete congelarli per un paio di mesi.

Altri hamburger vegetali fatti in casa che vi consiglio di provare sono l’hamburger di ceci e quello di quinoa e zucchine.

Scopri e prova tanti altri secondi piatti vegetali e le mie ricette con i legumi. Fammi sapere se ti sono piaciute, condividendo le tue foto con l’#ricettevegolose: entreranno a far parte del mio album su FB e delle Instagram Stories in evidenza MadeByYou <3

Ti ricordo infine che mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con i miei consigli, ricette e ispirazioni per uno stile di vita in armonia con la natura.
A presto 😉
Alice

Iscriviti alla mia NEWSLETTER MENSILE per ricevere GRATIS consigli e ricette per uno stile di vita sano, in armonia con la natura.

Receive FREE TIPS & RECIPES for a healthy lifestyle by signing up to my monthly newsletter.

Il tuo indirizzo e-mail resterà privato e potrai cancellarti in qualunque momento.
I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.