Maionese vegana all’acquafaba: ricetta veloce per una maionese senza uova e senza soia

maionese-vegana-fattaincasa-senza-soia

Come sapete per me il “fatto in casa” è uno stile di vita; ora per tanti di noi è diventato uno svago e molto spesso, anche una necessità. Per questo condivido con voi una mia nuova ricetta, che potrà esservi utile in quanto di riciclo, per un condimento sano, gustoso e veloce: la maionese vegana all’acquafaba ovvero l’acqua di cottura/conservazione dei ceci.

Vi ho già parlato di questo favoloso ingrediente sia nel mio post su come sostituire le uova nelle ricette, che ultimamente presentandovi una torta da colazione vegana soffice come le nuvole. Sull’onda delle mie sperimentazioni culinarie salutari e zero waste, ho provato anche a realizzare una maionese fatta in casa veloce, senza uova e senza soia. Il risultato è stato sorprendente, la cremosità la potete intuire in foto mentre la bontà la dovete assaggiare, assolutamente!

Questa maionese vegana è una salsa che si presta a condire in modo gustoso panini, contorni, tartine e ad accompagnare polpette e burger vegetali. E’ una variante senza soia, quindi adatta anche a chi magari per motivi di salute deve evitarla.

Se invece non avete problemi con la soia e vorreste provare una maionese vegana più light, vi suggerisco allora la versione con yogurt che ho imparato nientepopodimenoche dallo chef Martino Beria.

Per rendere questa maionese vegana ancora più sfiziosa ho scelto di insaporirla con un pizzico di curcuma e dell’ottima senape gialla bio. Non vedo l’ora di provare gustose varianti aggiungendo qualcuna delle tante erbe e spezie che non mancano mai nella mia cucina, come ad esempio zafferano, timo, erba cipollina.

La preparate con me?

maionese-vegana-fattaincasa-senza-soia

Maionese vegana all’acquafaba

Preparazione 10 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 25 grammi acquafaba fredda (da frigorifero)
  • 1 cucchiaio limone succo
  • 1 cucchiaino aceto di mele
  • 1/2 cucchiaino curcuma in polvere
  • 1/2 cucchiaino senape gialla bio
  • 1 pizzico sale fino
  • 60 grammi olio di girasole

Istruzioni
 

  • Preparate anzitutto per comodità tutti gli ingredienti pesati e teneteli a portata di mano.
  • Mettete l'acquafaba in un contenitore stretto ed alto insieme al succo di limone ed iniziate a frullare con il minipimer facendo movimenti dal basso verso l'alto, per incorporare aria.
  • Dopo una ventina di secondi aggiungete l'aceto, la curcuma, i semi di senape e il sale continuando a frullare allo stesso modo.
  • Proseguite a frullare incorporando aria e versando l'olio a filo, fino ad ottenere una consistenza morbida e spumosa.
  • Trasferite la maionese in un barattolo di vetro pulito, chiudete bene e fate riposare in frigo almeno un'ora prima di gustarla.

Note

CONSERVAZIONE: la maionese vegana all’acquafaba si conserva in frigorifero, al massimo per 15 giorni.
maionese-vegana-ricetta-veloce

Scopri e prova le altre mie ricette per dolci salutari. Fammi sapere se ti sono piaciute, condividendo le tue foto con l’#ricettevegolose: entreranno a far parte del mio album su FB e delle Instagram Stories in evidenza MadeByYou <3

Ti ricordo infine che mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con i miei consigli, ricette e ispirazioni per uno stile di vita in armonia con la natura.
A presto 😉
Alice

Iscriviti alla mia NEWSLETTER MENSILE per ricevere GRATIS consigli e ricette per uno stile di vita sano, in armonia con la natura.

Receive FREE TIPS & RECIPES for a healthy lifestyle by signing up to my monthly newsletter.

Il tuo indirizzo e-mail resterà privato e potrai cancellarti in qualunque momento.
I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

You may also like

2 commenti

  1. Come ti ho già scritto su IG, ho provato a farla tempo fa ma con risultati mooolto deludenti! La tua versione, oltre che più light, ha una resa fantastica! Segno da provare alla prossima cottura dei ceci ^_* Buon we cara <3

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.