Polpette di zucca vegan al forno
con salsa allo yogurt di Marco Bianchi

polpette-zucca-vegan-forno

Che a casa RicetteVegolose la zucca sia un must, non è un mistero: quando in stagione la metto praticamente ovunque: nelle torte salate, sulla pizza, in primi, secondi, zuppe, torte da colazione, biscotti e perfino nei miei amati cassoni romagnoli… del resto, come non approfittare di un ortaggio così buono e versatile? L’ultima creazione sana e golosa in cui l’ho utilizzata sono queste polpette di zucca vegan cotte al forno: leggere, saporite, nutrienti e facilissime da preparare.

Le mie polpette di zucca vegan sono un piatto completo, ricco di proteine vegetali; ho infatti aggiunto il seitan e le ho impastate senza uova con la farina di ceci, una delle mie preziose alternative per sostituire le uova nelle ricette.

Per accompagnare queste morbide polpette al forno light a base di zucca, ho preparato una buonissima salsa allo yogurt imparata guardando una trasmissione tv del mio food mentor preferito, Marco Bianchi. E’ anche lei velocissima da preparare e sta bene con molti piatti, però devo avvisarvi di un suo grande difetto… crea dipendenza! Per fortuna però è leggera e sana stile RicetteVegolose, e posso assicurarvi che renderà le vostre polpette di zucca vegan ancora più speciali.

Le preparate con me?

Polpette di zucca vegan al forno

Preparazione30 min
Cottura30 min
Tempo totale1 h
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

Per le polpette di zucca vegan

  • 400 grammi zucca (pesata pulita)
  • 200 grammi seitan per me Vegamo BIO
  • 50 grammi anacardi
  • 2 cucchiai farina di ceci
  • 2 cucchiai salsa di soia *
  • q.b. salvia
  • q.b. origano
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. pangrattato
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva

Per la salsa allo yogurt

  • 125 grammi yogurt bianco**
  • 1 rametto aneto
  • 2 cucchiai limone succo
  • 1 cucchiaino capperi
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva

Istruzioni

  • Tagliate a cubetti la polpa di zucca e cuocetela a vapore per 15 minuti, conditela con poco sale e pepe e lasciatela raffreddare.
  • Tritate insieme nel mixer la zucca, il seitan, gli anacardi con la farina di ceci, la salsa di soia, la salvia e l'origano fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Accendete il forno a 160°C. Mettete in un piatto fondo qualche cucchiaio di pangrattato e preparate una teglia antiaderente, ungendo il fondo con un cucchiaio d'olio.
  • Formate le polpette prelevando quantità di impasto grandi circa come una noce, passatele nel pangrattato e adagiatele nella teglia predisposta in precedenza.
  • Quando avrete finito di formarle, infornate le polpette e lasciatele cuocere per 15 minuti. Giratele con delicatezza e proseguite la cottura per 15 minuti.
  • Mentre le polpette cuociono mettete nel mixer gli ingredienti per la salsa allo yogurt e frullate fino a ottenere una crema omogenea, trasferitela in un contenitore e quindi in frigo fino al momento di servirla.
  • Quando le polpette saranno cotte servitele, magari su un letto d'insalata, con la salsa di yogurt a parte; per gustarne il sapore al meglio, consiglio di servirle tiepide.

Note

*la salsa di soia è facoltativa, se la omettete aggiungete un pizzico generoso di sale in più.
**se siete vegani consiglio lo yogurt di soia, per vegetariani invece anche lo yogurt vaccino può andare bene, meglio se intero e bio.
polpette-di-zucca-vegan-al-forno

Prova le altre mie ricette per sfiziosi secondi piatti veg; fammi sapere se ti sono piaciuti, condividendo le tue foto con l’#ricettevegolose: entreranno a far parte del mio album su FB e delle Instagram Stories in evidenza MadeByYou <3

Ti ricordo infine che mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con i miei consigli e ricette per uno stile di vita salutare, in armonia con la natura.
A presto 😉
Alice

You may also like

4 commenti

  1. Da amante della zucca, non potevo perdermi anche questa ricetta! Il programma di Marco Bianchi non sono ancora riuscita a vederl ma immagino che mi conquisterà ^_^ Strepitosa anche la salsina..gnammy!!!!

    1. Grazie cara <3 Credo piacerebbero molto anche alla tua Ludi, come parte "proteica" potete sbizzarrirvi con le sostituzioni, ad esempio si potrebbe usare anche della ricotta soda ben sgocciolata, che so piacervi molto :* Un abbraccio!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.