Pizzette di melanzane croccanti | Crispy eggplant mini pizzas

eggplant pizza melanzane vegan

Scroll down for English Version
Pizzette di melanzane:
le versioni in rete sono tantissime, ma le mie sono diverse, light e sfiziose con una bella crosticina croccante!

Le pizzette di melanzane croccanti sono perfette come antipasto, per un aperitivo o come contorno sfizioso.

Anche questa ricetta, come spesso accade nella mia cucina, è 100% vegetale, ed è anche molto veloce da realizzare!

La preparate con me?

Pizzette di melanzane croccanti

Preparazione15 min
Cottura20 min
Portata: Aperitivo, Contorno
Cucina: Mediterranea
Porzioni: 4 persone
Chef: ricettevegolose

Ingredienti

  • 2 melanzane tonde
  • 2 manciate pomodori datterini o ciliegini
  • 1 cucchiaio lievito alimentare in scaglie, o farina di mandorle
  • 1 cucchiaio pangrattato
  • q.b. sale
  • q.b. timo fresco
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni

  • Accendete il forno a 200°C.Tagliate le melanzane a fette tonde spesse circa mezzo centimetro; disponetele sulla teglia del forno e salatele leggermente.
  • Tagliate i pomodori a pezzettini e conditeli con sale, timo e olio evo. Aggiungete il lievito e metà del pangrattato, mescolate bene e distribuite il tutto sulle fette di melanzana.
  • Ultimate le pizzette spargendo sopra il poco pangrattato rimasto e infornatele; fatele cuocere per una ventina di minuti, o fino a che il grado di doratura vi soddisfa.
  • Una volta pronte potete servirle subito, o gustarle a temperatura ambiente; saranno comunque saporite e croccanti.

Note

Affinché le vostre pizzette di melanzane siano belle croccanti, assicuratevi di eliminare bene l’acqua di vegetazione dei pomodorini prima di condirli e metterli sulle pizzette.
Per un effetto cromatico divertente, usate melanzane di tipi diversi: da quelle scure, a quelle viola, a quelle bianche (le mie preferite perché più delicate).
Potete anche arricchire il topping delle pizzette con i vostri ingredienti preferiti: a me vengono in mente capperi, funghi, altre verdurine a julienne…le possibilità sono limitate solo dalla vostra fantasia! 

Vi ricordo che trovate le mie ricette anche su  Facebook, Instagram, Bloglovin’ e Google+.

A presto!
Alice

United-Kingdom-flag-45

Summer is almost over, but I am still longing for it…

For this reason I prepared these yummy mini eggplant pizzas…I can say they are also original, because I added a crispy touch 😉

They are perfect for a quick appetizer, a light lunch or a side!

This is a simple, healthy, vegan recipe and here’s what you need to prepare it…

Crispy eggplant mini pizzas

A yummy summer vegan appetizer.
Porzioni: 4
Chef: Alice - RicetteVegolose

Ingredienti

  • 2 egglant
  • 2 handful cherry tomatoes
  • 1 tablespoon nutritional yeast flakes
  • 1 tablespoon breadcrumbs
  • salt
  • fresh thyme leaves
  • extra virgin olive oil to taste

Istruzioni

  • Preheat the oven to 200°C (400°F).
  • Cut the eggplant into half a centimeter thick, round slices; arrange them on the baking tray and season with a little salt.
  • Cut the tomatoes into small pieces and season with salt, thyme and olive oil. Add yeast and half the breadcrumbs, mix well and spread it over the eggplant slices. Add the remaining breadcrumbs on the top of the eggplant pizzas.
  • Bake the pizzas for about twenty minutes, or until slightly browned.
  • You can serve them right away, or enjoy them at room temperature.

Note

Drain well tomatoes before seasoning them, so pizzas will get crispy after baking.
Use different types of eggplant for a nice effect: from dark purple ones to white ones.
Enrich the topping of the pizzas with your favorite ingredients: capers, mushrooms and other vegetables would be a nice add 🙂

I remind you can follow my recipes also on Facebook, Instagram, Bloglovin’ and Google+.
See you soon ;)
Alice

You may also like

9 commenti

  1. Anch’io ho ancora voglia d’estate…. non mi sono ancora stancata di mangiare zucchine nonostante l’enorme produzione!!!! forse perchè l’estate è stata così breve 🙁 Le tue pizzette di melanzane ti rimandano al sole, alla luce, al caldo…. ne assaggerei volentieri una, ora…… sarebbe perfetta!!!! Buona giornata

    1. Hai ragione purtroppo l’estate è stata brevissima, fortunatamente però i nostri orti ci hanno regalato comunque tante buone verdure e quindi…continuiamo ad approfittarne 😉 un abbraccio a presto!

  2. Ciao Alice! Le melanzane in una versione simile le preparo anch’io, ma grigliandole.. poi ci metto sopra pomodorini, capperi, olive e un po’ di timo o origano. Fatte così, al forno, sono senz’altro più pratiche da gustare (meno sbrodolose di quelle che preparo io).. a vederle così mi viene da pensare che una tira l’altra!!!
    un bacione
    ps. anche a me il mare rigenera, per questo mi ci sono trasferita.. anche se quest’estate non ho fatto molti bagni visto il tempo, ma già solo vedere l’orizzonte blu mi da pace!!

    1. È proprio vero una tira l’altra 😀 che bello vivere al mare…è un’esperienza che non ho provato 🙁 per fortuna però ce l’ho abbastanza vicino, mezz’oretta di macchina…grazie per essere passata, un bacione grande :*

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.