Picnic vegetariano: ricette e consigli | Vegetarian picnic food ideas

idee pic nic vegetariano vegetarian vegan picnic menu food ideas

idee pic nic vegetariano vegetarian vegan picnic menu food ideas

 

Che scegliate di farlo al mare, in collina o in montagna, il piacevole contatto con la natura e la gioia di poter condividere il cibo preparato rendono il pic nic una esperienza sempre piacevole; la bella stagione non ci dona solo le giornate climaticamente adatte, ma anche gli ingredienti giusti per preparare piatti freschi e appetitosi.

Ho potuto constatare personalmente che a volte il pic nic (che deriva dal francese piquenique ovvero “cibo spizzicato velocemente”), diventa l’ennesima occasione per consumare cibo pronto, costosissimo e poco sano: insalate confezionate, panini e focacce di farina bianca unti e bisunti, salumi pieni di conservanti, patatine in bustina. 

Per la vostra salute e per il pacere del vostro palato vi consiglio di evitare tali cibi e di direzionarvi verso ricette facili e veloci che renderanno il vostro pranzo fuori porta molto più sano, allegro e colorato.

Quando vi accingete a fare la spesa per il pic nic, soffermatevi soprattutto nel reparto ortofrutta: la primavera e l’estate ci regalano fantastiche verdure e frutti di stagione da cui partire per creare piatti favolosi.

Questa idea è lo spirito della raccolta di primavera StagioniAMO! …Facciamo un picnic?

alla quale partecipo con piacere con le seguenti due ricette, una salata e una dolce, che possono essere la base per un veloce e gustoso menù per le vostre scampagnate:

 

L’attenzione nell’organizzare un pranzo fuori porta non deve riguardare solo i cibi che scegliamo di mangiare, ma anche l’impatto che avremo sull’ambiente;  vi lascio quindi qualche piccolo consiglio eco-friendly:

  1. Utilizzate contenitori, bicchieri e posate riutilizzabili; eviterete così di produrre rifiuti inutili e risparmierete qualche soldino. Se siete soliti pranzare fuori porta vi consiglio di acquistare dei comodi lunch box dove potrete riporre le vostre pietanze e le vostre posate. Ne esistono con divisori per dividere le varie portate, anche con uno scomparto per una piccola piastra refrigerante, davvero comoda per mantenere i vostri cibi freschi più a lungo!
  2. Se il pranzo coinvolge molte persone può essere scomodo e costoso organizzare un lunch box per ognuno; optate quindi il più possibile per cibi da mangiare con le mani (così eviterete il problema delle posate) e per bicchieri e piatti di carta, che potranno essere raccolti e riciclati.
  3. Non dimenticate di portare con voi delle buste per raccogliere tutti i rifiuti che produrrete, fate attenzione a lasciare l’ambiente pulito nel suo rispetto e nel rispetto di chi arriverà dopo di voi.
  4. Privilegiate sempre e solo l’utilizzo di materie prime di stagione e a km zero per le vostre ricette, non dimenticate di accompagnare il vostro menù con tanta frutta fresca.
  5. Evitate le bibite confezionate e magari cimentatevi nel prepararne una voi: la mia preferita è il tè nero alla frutta.
    Preparate del tè nero la sera prima, aromatizzate aggiungendo del succo di limone e frutta fresca a pezzetti. Per dolcificare aggiungete succo di agave o stevia. Una volta freddo mettete il tè alla frutta in frigorifero ed il giorno dopo avrete una bevanda allegra e piacevolmente dolce per allietare il pranzo fuori porta in modo sano e gustoso!

 

Colgo l’occasione per segnalare che è nata una nuova categoria di RicetteVegolose: “Ricette take away“. Qui troverete idee sane, semplici e appetitose per i pranzi fuori porta, che siano di piacere o per motivi di lavoro 😉

Vi ricordo infine che potete seguire le RicetteVegolose anche su Facebook, Instagram, Bloglovin’ e Google+ 🙂

Un abbraccio!

Alice

You may also like

19 commenti

  1. Le ricette sono assolutamente deliziose e il tuo post sposa in pieno la mia filosofia del pic nic, delle scampagnate e anche delle camminate più impegnative, riciclo, cibi freschi e home made e non lasciare tracce del passaggio umano!! Così ci si sente più parte della natura!!!
    Un abbraccio e buona Domenica!!

    1. Ciao Silvia! Sono felice di sapere che ci sono altre persone che condividono la mia filosofia del pic nic 🙂 Grazie mille per i complimenti, un abbraccio <3

  2. Fin da bambina adoro i picnic! Di solito li faccio quasi sempre in montagna: si scatta dalla calura estiva della citta’ per rifugiarsi in un fresco boschetto! Ricette golose e consigli preziosi! Alla prossima occasione terro’ a mente questo tuo memorandum! 🙂

    1. Cara Mari, quanti pic nic in montagna ho fatto anche io…soprattutto da piccola con i miei genitori, nei dintorni della mia zona (appennino romagnolo) ma anche negli splendidi boschi del Trentino alla ricerca di oasi di pace inesplorate 🙂 Ultimamente mi capita molto spesso di mangiare “fuori porta” anche al mare, gustando le mie prelibatezze con uno splendido panorama coniugo salute e anche un po’ di risparmio 😉

  3. ma quanto sei speciale amica mia? non dai dimmelo!!! 😀 meravigliose ricette e io un pic nic con te lo farei al mare, in montagna, al lago, in città, nel deserto… dove vuoi tu insomma!!!
    ps: la nuova sezione ha già un titolo accattivantissimo! sei davvero brava! non c’è che dire! <3

    1. A chi lo dici, anche io farei volentieri un picnic con te e i tuoi manicaretti! I complimenti fanno sempre piacere, da te che sei la mia “madrina” nel mondo dei foodblog sono anche un onore 🙂 ti abbraccio forte <3

  4. Posso aggregarmi al pic nic? 😀 Che meraviglia!!!!!!!!!!!! L’insalata di quinoa è sempre una gioia per gli occhi mamma che buona, e il dolcetto ci sta sempre! Belle immagini, adoro i pic nic e il senso di relax spensieratezza e condivisione che li contraddistinguono! un abbraccio 🙂

  5. Meravigliose le tue ricette… amo la quinoa.. e pure i semini di chia mi stanno sempre più simpatici! 🙂
    siamo felicissime di averti avuta al ns picnic! 😉

  6. Stiamo facendo diventare Stagioniamo itinerante, ospitando ogni mese una blogger nel ns menù mensile… x preparare insieme a noi una delle 4 portate del menù mensile con un ingrediente di stagione. .. se ti va di unirti uno dei prox mesi facci sapere! 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.