Cupcake vegan di carote e mandorle con glassa al cocco | Healthy carrot cupcakes with coconut cream frosting

cupcakes vegan carote mandorle carrot almond coconut

cupcakes vegan carote mandorle cocco carrot almond coconut

Scroll down for English version

Sono sempre alla ricerca di alternative sane per soddisfare la golosità insita nel mio DNA (è una cosa di famiglia…) 🙂

Per questo nel preparare dolci mi piace variare gli ingredienti “dolcificanti“, scegliendo tra quelli che, nelle giuste dosi, giovano sia al palato che alla nostra salute: dallo zucchero grezzo di canna, allo sciroppo d’acero, alla melassa o ai malti di cereali; ogni tanto, quando so che è prodotto da allevatori locali che si comportano bene con le loro api, acquisto ed utilizzo volentieri anche il miele.

Di recente ho scoperto tra gli scaffali del supermercato un’altro dolcificante molto interessante, estratto da mele biologiche; così mi sono dilettata, modificando una mia vecchia ricetta, a preparare questi cupcakes alle carote che non solo sono vegan…ma anche senza zucchero!

La presenza delle carote, oltre al gradevole sapore del dolcificante naturale, contribuisce a rendere questi cupcakes dolci e soffici al punto giusto.

Quando un palato incontra la dolcezza e la sofficità dell’impasto di questi cupcakes, con la delicata nuvola di glassa al cocco, vi assicuro che non soffre assolutamente la mancanza di ingredienti tradizionali come burro e zucchero bianco!

Nella preparazione di questi dolcetti ho inoltre sperimentato la preparazione della panna montata vegan di cocco: una panna montata completamente vegetale, fatta in casa in pochi minuti usando del semplice latte di cocco…favolosa! Nel seguito potete scoprire anche voi come prepararla 🙂

Cupcakes vegan di carote e mandorle con glassa al cocco
 
Recipe Type: Dolce
Cuisine: Vegan
Author: Alice – RicetteVegolose
Serves: 8
Ingredients
  • Per i cupcakes di carote e mandorle:
  • 240g di farina integrale
  • 25g di farina di mandorle
  • 250g di carote
  • 125 ml di malto o Dolcedì Rigoni di Asiago
  • 1 bicchiere scarso di acqua o succo di mela naturale
  • 1/2 cucchiaino di cannella (facoltativa)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci bio
  • Per la glassa al cocco:
  • 400 ml di latte di cocco intero (full fat)
  • 1 cucchiaio di malto o Dolcedì Rigoni di Asiago
  • 1/4 di bacca di vaniglia
Instructions
  1. Mettete in frigo il latte di cocco almeno 12h prima della preparazione della ricetta.
  2. Iniziate la preparazione dei cupcakes accendendo il forno a 200°C.
  3. Lavate bene le carote e centrifugatele per ottenere polpa e succo. In alternativa è possibile frullare semplicemente le carote, aggiungendo nel frullatore anche il malto o Dolcedì per facilitare l’operazione.
  4. Mettete in una ciotola la polpa ed il succo delle carote (o il frullato), il malto o Dolcedì (se non già usato per frullare le carote), aggiungete la farina di mandorle poi la farina integrale ed iniziate a mescolare con un cucchiaio.
  5. Aggiungete poco per volta del succo di mela o acqua e continuate a mescolare, fino a ottenere un impasto soffice e spumoso.
  6. Aggiungete infine all’impasto il lievito setacciato, mescolando bene per incorporarlo uniformemente.
  7. Versate l’impasto così ottenuto in 8 stampini o pirottini per cupcakes, infornateli subito e lasciateli cuocere per 15 minuti.
  8. Nel frattempo prendete il latte di cocco dal frigorifero, capovolgete la lattina a testa in giù; aprite il fondo della lattina e versate in una ciotola tutta la parte liquida, la potete conservare in frigorifero per altre preparazioni.
  9. Prendete la parte solida del latte di cocco rimasta nella lattina e mettetela in una ciotola, poi mettete il tutto a raffreddare nel freezer.
  10. Testate la cottura dei cupcakes con uno stecchino, dovrà uscire appena umido e senza briciole attaccate. Una volta pronti sfornateli e lasciateli raffreddare.
  11. Mentre i cupcakes si raffreddano, prepariamo la glassa al cocco: prendete la ciotola con il latte solido dal freezer, aggiungetevi il malto o Dolcedì ed i semini della bacca di vaniglia.
  12. Montate il latte di cocco solido con delle fruste elettriche per circa 3 minuti, fno a quando assumerà una consistenza soffice e spumosa.
  13. Glassate i cupcakes con la crema così ottenuta e decorate a piacere, io ho scelto di usare mandorle a lamelle e una leggera pioggia di cannella.
 
Notes
Questi cupcakes, soffici ed umidi per la presenza della carota, vanno conservati in frigorifero fino al momento di servirli. Si mantengono bene, sempre in frigorifero, fino a 3 giorni.[br][br]Se vi avanza della panna di cocco, potete conservarla in frigorifero anche fino a 10 giorni e gustarla come più vi piace, per ricoprire altri dolci, una semplice macedonia di frutta o perché no una bella cioccolata calda!

 

Con questa ricetta partecipo al giveaway della Baita dei dolci (tanti auguri!!!!)

E partecipo al contest “Il mio cuore batte per…” di Rigoni di Asiago

Vi ricordo che potete seguire RicetteVegolose anche su Facebook, InstagramBloglovin’Google+.
A presto!

Alice 

english

 

Always looking for healthy sweeteners for my beloved baking recipes, I recently found out a very interesting product made from organic apples only; so I created, modifying an old recipe, these easy and delicious almond meal carrot cupcakes that are not only vegan…but also sugar free!
Carrots and DolceDì natural sweetener make these cupcakes very soft, moist and pleasantly sweet.
When someone meets the sweetness and softness of these cupcakes, with the delicate coconut frosting cloud, I assure you that he/she can’t suffer the lack of traditional but unhealthy ingredients such as butter and white sugar!

To prepare the vegan coconut whipped cream, I followed this method by Oh she glows! (thank you Angela 😉 )

Healthy carrot cupcakes with coconut cream frosting
Yields 8
Soft, moist, delicious almond meal and carrot vegan cupcakes, with soft healthy coconut frosting.
Write a review
Print
For the almond meal and carrot cupcakes
  1. 240g whole wheat flour
  2. 25g almond meal
  3. 250g carrots
  4. 125 ml Rigoni di Asiago DolceDì sweetener (or rice malt)
  5. 1 glass of water or natural apple juice
  6. 1/2 teaspoon cinnamon (optional)
  7. 1/2 teaspoon baking powder
For the coconut cream frosting
  1. 400 ml full fat coconut milk
  2. 1 tablespoon Rigoni di Asiago DolceDì sweetener (or rice malt)
  3. 1/4 vanilla bean
Instructions
  1. Put the coconut milk in the fridge at least 12 hours prior to preparing these cupcakes.
  2. When ready to prepare the cupcakes, turn on the oven at 390°F.
  3. Wash the carrots and get pulp and juice with a centrifugal juicer. Alternatively you can simply blend the carrots adding the malt or DolceDì sweetener to facilitate this operation.
  4. Pour in a big bowl the carrots pulp and juice, malt or DolceDì (if not already used for blending carrots), add the almond flour and whole wheat flour, then start to stir with a big spoon.
  5. Add little by little apple juice or water and continue stirring until the cupcakes batter is soft and fluffy.
  6. Finally add the baking powder to the batter by sifting it, stir well to incorporate it evenly.
  7. Pour the cupcakes batter into 8 cupcake molds or paper cups, bake for 15 minutes.
  8. Meanwhile take the coconut milk from the fridge, flip the can upside down; open the bottom of the can and pour the liquid part into a bowl. You can store it in the fridge for other recipes.
  9. Take the solid part of coconut milk that is left in the can and put it into a bowl, then put the bowl in the freezer.
  10. Test the cupcakes with a toothpick, it should come out slightly damp and without crumbs. When the cupcakes are done baking, remove them from the oven and allow to cool down.
  11. Meanwhile let's prepare the coconut frosting: get the bowl with solid coconut milk out from the freezer, add the malt or DolceDì sweetener and the vanilla bean seeds.
  12. Whip coconut milk with an electric whisk for about 3 minutes, until it gets firm and fluffy like whipped cream.
  13. Top the carrot cupcakes with this creamy coconut frosting and decorate as you wish, I used sliced ​​almonds and a light rain of cinnamon powder.
Notes
  1. These soft and moist cupcakes must be kept in the fridge until ready to serve. They keep well in the fridge up to 3 days.
  2. Coconut cream leftovers can be stored in the fridge up to 2 weeks; use them for topping desserts, hot cocoa or fruit salads.
RicetteVegolose https://www.ricettevegolose.com/

I remind you can find my recipes also on Facebook, Instagram, Bloglovin’ and Google+.
See you soon :)
 
Alice

You may also like

23 commenti

  1. Che delizioso ricetta e che figata questo dolcificante, è la prima volta che ne sento parlare e lo cercherò con attenzione ^_^
    Bravissima e in bocca al lupo x il contest ^_^

    1. Consu cara grazie, ho scoperto questo prodotto di recente e devo dire che mi piace molto, un’ottima alternativa per dolcificare le ricette ma anche le bevande in modo naturale…peccato che non si trovi proprio in tutti i supermercati, ma solo in quelli un po’ più forniti! Crepi il lupo, un bacione :*

    1. Cara Anna, è un prodotto molto gradevole, si presta bene nelle ricette dolci ed anche per rendere più piacevoli tè e tisane…so che anche tu le ami 😉 E rimanendo in tema con un buon tè o tisana un cupcake di questi ci sta benissimo…leggero e deliziosamente goloso! Ti abbraccio <3

    1. Ciao Daria, modestia a parte devo dire che sono una vera bontà! Soffici e delicati, dolci al punto giusto, non lasciano appesantiti ma piacevolmente deliziati 😀 Non avevo mai fatto la glassa al cocco e da ora anche per me è veramente il top…la più buona che io abbia mai fatto, ed è pure tanto semplice da fare 🙂

  2. L’ ho visto al super, ma poi ho preso lo zucchero mascovado, mi sa che alla prosima spesa lo provo!! E vorrei provare anche questi muffins, mi ispirano troppo!!
    Un abbraccio Alice!! Buona serata!

    1. Dolce Silvia buongiorno 🙂 Precisando che la mia opinione è del tutto disinteressata, questo prodotto mi è piaciuto molto, lo trovo un’ottima alternativa per variare un po’ dall’utilizzo dello zucchero (il muscovado è comunque ottimo 🙂 )! Prova pure queste piccole soffici tortine…sono certa che ti conquisteranno 😉 Un baciona grande e grazie per la visita :*

    1. Grazie cara <3 Ora che l'ho scoperta non la mollerò più, la panna di cocco è troppo buona ed è facilissima da fare :) Per il latte di cocco in genere c'è la scritta full-fat, comunque l'importante è che sia "intero" e non l'acqua di cocco, che viene venduta come bevanda...in genere il latte di cocco intero si trova in tutti i supermercati che hanno il reparto etnico ;) Un abbraccio e grazie per la visita!

  3. Interessante questa panna di cocco! E’ una fantastica idea! Sappi che non sono una golosa di dolci, eppure questi tuoi cupcakes mi piacciono proprio! 😉
    Buona settimana, cara.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.