Nuggets di soia e patate al profumo di arancia e rosmarino (senza glutine) | Orange & rosemary scented soy and potato nuggets (gluten free)

Italy-flag-45

Avete invitato degli amici a cena o per un aperitivo, e vi serve una soluzione rapida?
Questa sera non sapete cosa preparare ai vostri bimbi, e vorreste proporre loro una alternativa sana ai loro cibi preferiti (ad esempio, i famosi nuggets dei fast food)?
Vorreste preparare qualcosa di gustoso, facile ed anche economico, perfetto da surgelare per i casi di emergenza?
Con la ricettina che segue potete risolvere tutte queste esigenze, in un colpo solo 😉

Ingredienti:

  • 300g di patate (pesate intere con la buccia)
  • 70g di soia in fiocchi
  • brodo vegetale
  • rosmarino
  • sale, pepe, noce moscata
  • scorza di arancia biologica grattugiata
  • olio evo

Procedimento:

Mettete a lessare le patate intere con la buccia. Nel frattempo mettete a cuocere anche la soia in fiocchi (per chi non la conoscesse, si tratta di un prodotto facilmente reperibile nei negozi di alimentazione biologica, molto semplice da usare e con una lunghissima conservazione, perfetto da tenere in casa per preparare ragù, polpette, sformati…) versandola nel brodo vegetale in ebollizione; lasciatela cuocere a fiamma bassa (mantenendo sempre il bollore) per 15 minuti. Una volta pronta la soia, strizzatela molto bene premendola con un cucchiaio in un colino a maglie fitte, mettetela in una ciotola capiente nella quale unirete anche le patate bollite, pelate e schiacciate (con lo schiacciapatate o con una forchetta). Insaporite il composto con aghi di rosmarino fresco spezzettati, sale, pepe, noce moscata, e abbondante scorza di arancia grattugiata; abbiate cura di utilizzare arance con la buccia edibile, ovvero non trattata con agenti chimici (se usate quelle biologiche, andate sul sicuro 😉 ). Ora formate con le mani i vostri nuggets, prelevando porzioni di impasto grandi circa come una noce; metteteli su una placca rivestita di carta forno, spruzzateli o spennellateli con poco olio evo e cuoceteli in forno a 220°C, girandoli ogni tanto fino a che sono dorati su tutti i lati (ci vorranno circa 20 minuti).

Potete servire i nuggets come secondo piatto, accompagnati da un bel contorno (io ad esempio ho preparato dei fagiolini saltati al sesamo), ma potete anche proporli come grazioso finger food assieme a delle salsine (ad esempio della salsa di pomodoro o ketchup fatto in casa). Sono croccanti fuori e teneri dentro, veramente golosi, nessuno crederà che non li avete fritti…se non fosse perché in casa non avrete alcun odore sgradevole 😉

Con questa ricetta aggiungo un altro contributo alla bellissima raccolta di Salutiamoci

…una raccolta di ricette che seguono le linee guida per una sana alimentazione, consigliate dal prof. Berrino dell’Istituto dei Tumori di Milano:

La sfida consiste nel cucinare qualcosa di buono, bello e soprattutto sano, alla scoperta di nuovi ingredienti nel rispetto della loro stagionalità, approfondendo la conoscenza del rapporto tra cibo e salute, ed evitando soprattutto facili scorciatoie industriali o scelte che prediligano solo l’occhio o il palato senza tener conto della salubrità nel lungo termine.

La raccolta questo mese è dedicata agli agrumi ed è ospitata nel graziosissimo blog di Katy, Girovegando in cucina!

Infine vi lascio una bellissima idea, per poter preparare questo piatto anche quando non sarà più possibile trovare delle profumatissime arance fresche biologiche da cui ricavare la scorza…ovvero come preparare una Polvere Magica di Agrumi! L’idea non è mia ma di Ravanello Curioso, una blogger e chef vegana che seguo con molto molto piacere per le sue originali e gustosissime idee; invito chi già non la conoscesse a visitare il suo blog, perché merita davvero 😉

Se volete, mi trovate anche su Instagram e su Facebook, dove condivido oltre alle mie ricette consigli e spunti per una alimentazione sana e consapevole! Alla prossima ricetta 😉

Alice

United-Kingdom-flag-45

Have you invited friends for dinner or a drink, and you need a quick idea?
This evening you don’t know what to prepare for your children, and you would like to offer them a healthy alternative to their favorite foods (for example, the famous nuggets)?
Would you like to prepare something tasty, easy , economical, perfect to freeze for dinner emergencies?
With the recipe below, you can solve all these needs in one go 😉

Ingredients:

  • 300g potatoes (weighed including peel)
  • 70g of dehydrated soy flakes
  • vegetable broth
  • fresh rosemary
  • salt, pepper, nutmeg
  • organic orange zest
  • extra virgin olive oil

Procedure:

Boil the potatoes without peeling them. Meanwhile, cook the soy flakes (for those not familiar, this is a product readily available in organic food stores, very simple to use and with a long storage, perfect to keep at home to prepare soy meat sauce, balls,…) pouring it in boiling vegetable broth; let it cook on low flame (always keeping the boil) for 15 minutes. Once soy is done, squeeze it very well by pressing it with a spoon in a fine mesh strainer, put it in a large bowl in which you can add the boiled potatoes, peeled and mashed (with a potato masher or a fork) . Flavour the mixture with chopped fresh rosemary, salt, pepper, nutmeg, and plenty of grated orange peel; take care to use oranges which peel is not treated with chemicals (if you use organic oranges, you are safe 😉 ). Now form the nuggets with your hands, taking portions of dough about the size of a walnut, place them on a baking sheet lined with parchment paper, sprinkle with a little olive oil and bake at 220 °C(428°F) , turning occasionally until they are golden on all sides (it will take about 20 minutes).

You can serve the nuggets as a main dish, accompanied by vegetables (for example, I prepared green beans sauteed with sesame seeds), but you can also offer them as a nice finger food along with some homemade sauces (such as tomato sauce or ketchup) . They are crispy on the outside and soft on the inside, really delicious, no one will believe these nuggets are not fried…the only hint will be that your house will not have any unpleasant smell 😉

I remember you that you can follow my recipes also on Instagram and Facebook…see you soon 😉

Alice

12 Comments

  • 4 anni ago

    faccio normalente un po’ a cazzotti con la soia cosi’ proposta, ma questa versione davvero easy la posso ritentare!! buona idea!! ciao sono Marta, piacere di conoscerti!! 😉 anche io ho un blog, se ti va…. 😀

    • 4 anni ago

      Ciao Marta 🙂 Anche io in genere non vado matta per la soia in fiocchi ma così ti garantisco che è molto appetitosa…assomigliano moltissimo alle crocchette di patate!
      Il tuo blog lo conosco già e lo seguo volentieri da diverso tempo 😉 A presto e grazie per la visita!

  • 4 anni ago

    Ciao Alice,
    grazie mille per questa appetitosissima ricetta.
    A chi non fa piacere avere a disposizione una soluzione rapida e buona per la cena? Se poi profuma di arancia, ancora meglio 😀
    L’ho già inserita, grazie mille ancora!
    Baci :*

    • 4 anni ago

      Ciao Katy, mi fa piacere che la ricetta ti piaccia e che possa fare parte della raccolta di Salutiamoci 🙂 A presto :*

  • niki
    4 anni ago

    Bellissima presentazione! …queste crocchette devono essere una vera squisitezza… copio, copio subito!!! 🙂
    Grazie d’averla condivisa… 😉
    Un bacione… ti auguro un felice soleggiato weekend! 🙂

    • 4 anni ago

      Buongiorno carissima Niki 🙂 Sono contenta che la ricetta ti ispiri, spero ti piaceranno…poi se ti va fammi sapere come sono venuti 😉
      Un bacione grande e un augurio per un bellissimo weekend anche a te!

  • 4 anni ago

    Ciao Alice, complimenti a questo piatto… Accostamento a nostro parere ottimo! Non vedo l’ora di provare a rifarla ,-)
    Buona giornata!

    • 4 anni ago

      Ciao, grazie mille per i complimenti e per la visita 🙂 A presto!

  • Questa ricetta mi incuriosisce molto….. spesso ho visto i fiochi di soia e non li ho mai comperati perché’ sapevo come cucinarli. Questo mi sembra un ottimo modo!
    Bye
    Maurizia

    • 4 anni ago

      Ciao Maurizia 🙂 Se vuoi approcciarti con i fiocchi di soia, di certo questo è il modo più gustoso per iniziare 😉 Altre maniere molto gustose per cucinarli sono burger, polpettoni e ragù…li puoi in pratica sostituire alla carne macinata in qualunque ricetta! A presto e grazie per la visita!

  • 4 anni ago

    Ciao Alice,
    volevo dirti che questa tua ricetta mi è piaciuta particolarmente e l’ho inserita nel post conclusivo di Salutiamoci, col rimando al tuo blog ovviamente
    http://girovegandoincucina.blogspot.it/2014/02/grazie-per-salutiamoci.html
    Grazie ancora per avere partecipato!

    • 4 anni ago

      Ciao Katy 🙂 Ho partecipato molto volentieri, grazie mille a te per il riferimento, per me è un onore! Vado subito a vedere il post 😉

Rispondi

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: