Sigep 2020 Rimini: non solo dolcezza, ma anche salute e sostenibilità

sigep-2020-rimini-salute-sostenibilità

Si è appena conclusa la 41ma edizione della manifestazione più dolce a livello internazionale: Sigep 2020 a Rimini.

Anche quest’anno ho avuto il piacere di visitarla per voi, con il mio sguardo attento alle novità healthy & green e devo dire che ho davvero tanto da raccontarvi!

I temi che mi stanno più a cuore sono stati protagonisti sin dall’apertura del programma del Sigep, con il talk show del 18 Gennaio dal titolo: “Future is now! I nuovi valori globali del foodservice dolce: esperienza, qualità e sostenibilità” . Al centro di questo dibattito i valori del consumatore fuori casa quali l’esperienza, la qualità del cibo, degli ambienti e, per l’appunto, la sostenibilità. Le scelte dei consumatori sono sempre più eco-friendly, è quindi green la direzione per le decisioni strategiche delle aziende legate al food.

E’ esattamente questo che ho respirato visitando la fiera, dove ho scoperto macchinari per caffè e gelato a ridotto consumo energetico e packaging innovativi, biodegradabili ed ecosostenibili.

Inoltre tante proposte dolci e salate salutistiche: dai gelati senza lattosio, vegani, proteici e/o senza zuccheri a infinite varianti di pani della salute, fino alle farine ideali per la preparazione di ricette healthy.

Tra le farine sono stata colpita in particolare da le Fruttarine di Molino Bertolo: innovative miscele di Farina tipo 1 con germe di grano e frutta fresca disidratata al naturale. Le ho scoperte assistendo ad un affollato (e davvero interessante) showcooking dello chef Damiano Carrara, che ha preparato due ricette: una tart al mirtillo e una meravigliosa torta Saint Honorè al lampone. Quanto avrei voluto assaggiarla… mi sono invece dovuta accontentare di qualche parola, una stretta di mano ed una foto con lo chef. Una consolazione tutt’altro che magra: ho scoperto infatti, oltre alla grande professionalità di Damiano, la sua generosità e simpatia nel soddisfare le curiosità della folla di presenti. Un giovane di talento che tiene alto il nome dell’Italia fino in America, onorando le proprie radici. Bravo Damiano!

Con innovazione, tendenze, formazione e internazionalità quali temi trasversali a 129mila metri quadri di esposizione, circa 1250 aziende italiane e straniere ed un programma di oltre 1300 eventi in 5 giorni, il Sigep 2020 a Rimini si conferma ancora una volta come la manifestazione internazionale più ricca di business, competizioni e aggiornamenti professionali nel mondo della gelateria, pasticceria e panificazione artigianale.

sigep-2020-ospiti
Alcuni BIG della pasticceria a Sigep 2020: Fabrizio Galla, Iginio Massari, Luigi Biasetto

A questa manifestazione unica al mondo per numeri, dolcezza e protensione al futuro, posso solo augurare di diventare ancora più green e salutare. Al prossimo Sigep io ci sarò! E voi?

Iscriviti alla mia newsletter (nella colonna di destra) e seguimi sui social per rimanere sempre aggiornato su tutte le novità e tendenze dagli eventi food più importanti che racconto con piacere, con il mio sguardo sempre attento alla salute ed alla sostenibilità.

Ti ricordo infine che mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con i miei consigli e ricette per uno stile di vita salutare, in armonia con la natura.
A presto 😉
Alice

You may also like

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.