Crostata galette alle pesche | Rustic peach tart {vegan recipe}

crostata-galette-pesche-vegan-rustic-peach-tart

 

Scroll down for English version

La crostata galette alle pesche è una torta alle pesche facile e veloce.

Nella mia versione senza burro e con farina integrale e di canapa, la crostata galette è anche una torta alle pesche light: adatta a colazione come a merenda, per chi predilige un’alimentazione sana e per gli amici vegan.

Se siete alla ricerca di un dolce veloce da preparare con le pesche, la galette è una torta di pesche fresche rustica e genuina che fa proprio per voi! Potete servirla anche come dessert, con una pallina di gelato, per concludere le cene estive in modo leggero e goloso.

crostata-galette-pesche-vegan-rustic-peach-tart

Seguendo i pochi semplici consigli di questa ricetta avrete un perfetto contrasto tra la brisèè croccante esterna ed il ripieno morbido e succoso alle pesche, per una crostata galette irresistibilmente buona.

La prepariamo insieme?

Crostata galette alle pesche

Preparazione15 min
Cottura25 min
Tempo totale40 min
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

Per la pasta brisèè

  • 100 grammi farina integrale
  • 25 grammi farina di canapa*
  • 50 millilitri acqua
  • 45 grammi margarina vegetale (senza olio di palma)
  • 1 pizzico bicarbonato
  • 1 pizzico sale

Per il ripieno

  • 3 pesche piccole (o 2 grandi) bio
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 1 cucchiaio semi Caozen seed mix bio

Istruzioni

  • Accendete il forno a 180°C. Mettete in una ciotola le farine con il bicarbonato ed il sale. Unite la margarina ben fredda tagliata a tocchetti ed iniziate ad impastare con la punta delle dita, fino a ottenere un composto sabbioso. Unite quindi l'acqua e impastate quel tanto che basta per formare un panetto compatto, che metterete a riposare in congelatore.
  • Lavate bene le pesche e tagliatele a fette sottili, tenetele da parte in una ciotola.
  • Prendete l'impasto dal congelatore, se volete fare delle galette individuali dividetelo in 4 parti; stendetelo sottile 2-3 mm poi ricopritelo con le fettine di pesca sovrapponendole leggermente e lasciando libero uno spazio di 2 cm circa tutt'attorno sul bordo.
  • Ripiegate il bordo di pasta sulle pesche, cospargete quindi le galette con lo zucchero di canna ed il Caozen seed mix.
  • Infornate le galette e lasciatele cuocere 25 minuti; prolungate la cottura 5 minuti se preparate una crostata galette unica. Sfornate e lasciate intiepidire prima di gustare.

Note

La crostata galette alle pesche si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per 3-4 giorni.
*La farina di canapa può essere sostituita con pari quantità di farina integrale oppure di grano saraceno, quest'ultima conferirà alla crostata galette un gusto delizioso e particolare.

Per ottenere il contrasto morbido e croccante, che serve per rendere irresistibile un dolce semplice come la crostata galette, ecco i miei consigli:

  • Cuocete la crostata galette appoggiandola su una griglia o tappetino apposito (io mi trovo molto bene con Air Mat di Silikomart); in questo modo l’aria calda del forno può circolare anche sotto il dolce ed impedire che l’umidità della frutta ammorbidisca eccessivamente il guscio di brisèè.
  • Aggiungete al vostro dolce un topping croccante e salutare a base di semi come Caozen seed mix: semi di zucca, girasole, granella di fave di cacao tostate e zenzero candito, una deliziosa fonte di fosforo e magnesio con note leggermente amare e piccanti che si abbinano a meraviglia con la dolcezza delle pesche.

crostata-galette-pesche-vegan-rustic-peach-tart

Se provi una mia ricetta taggami #ricettevegolose: la condividerò con piacere sui miei canali social Facebook, Twitter, Instagram, e Google+.

Mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con le mie idee per una vita sana e golosa!
A presto 😉
Alice

The rustic peach tart (galette) is a fresh peach tart to prepare for a delicious healthy treat.

An easy, flaky vegan pie crust with a sweet soft peach filling makes a great breakfast, but also a yummy light dessert when paired with some ice cream!

This vegan peach pie recipe can be varied to prepare other fresh fruit tarts of your choice; just follow my easy tips to get the perfect contrast between the flaky crust and soft & juicy fruit filling.

Enjoy!

Rustic peach tart {vegan recipe}

Preparazione15 min
Cottura25 min
Tempo totale40 min
Porzioni: 4

Ingredienti

For the crust

  • 100 g flour whole wheat
  • 25 g flour hemp or buckwheat
  • 50 ml water
  • 45 g vegetable shortening cold
  • 1 pinch bicarbonate
  • 1 pinch salt

For the filling

  • 3 peaches (small, or 2 large) organic
  • 1 tbs brown sugar
  • 1 tbs seeds *

Istruzioni

  • Turn the oven to 360°F. Combine the flours in a bowl with bicarbonate and salt. Add the vegetable spread cut into pieces and knead using your fingertips until you get a sandy mixture. Add water and knead just as long as you get a smooth dough, then let it cool in the freezer.
  • Wash the peaches, cut them into thin slices and set aside.
  • Roll out the dough about 1/8-inch-thick and transfer it to a baking sheet or mat. You can previously divide it into 4 to prepare individual mini tarts, if you like.
  • Arrange the peach slices in an overlapping pattern and single layer in the center of the dough, fold the edge on the peaches. Sprinkle with brown sugar and seed mix.
  • Bake the rustic peach tart from 25 (individual) to 30 minutes (large one). Let it cool down on a wire rack before serving.

Note

The rustic peach tart keeps well in the fridge up to 4 days.
* I used a pumpkin, sunflower, cacao nib and dried ginger mix.

crostata-galette-pesche-vegan-rustic-peach-tart

If you try my recipes tag #ricettevegolose; I’ll be glad to share them on Facebook, TwitterInstagram and Google+ .

You can find my ideas for an healthy & tasty lifestyle also on Pinterest, Bloglovin and YouTube.
See you next recipe!
Alice

You may also like

4 commenti

  1. Non ho mai provato la farina di canapa e sono certa che nell’impasto di queste gallette faccia proprio la differenza!
    Complimenti Ali e felice inizio settimana <3

    1. Grazie cara, la farina di canapa è ottima io la aggiungo anche alla pizza e ad altri dolci! È ricca di proteine salutari ed ha un ottimo sapore, te la consiglio 😉 Buona settimana altrettanto un bacione ?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.