nordic-walking-tales-bologna

L’attività fisica ed una sana alimentazione sono i pilastri del mio stile di vita in armonia con la natura. Per questo sono davvero felice di parlarvi di una iniziativa che mi ha vista alle prese con i fornelli e con i bastoncini da nordic walking!

Ho infatti avuto l’onore di contribuire a Nordic Tales, un progetto patrocinato dalla Associazione Italiana Sclerosi Multipla, nato per raccontare la SM attraverso la disciplina del nordic walking; un metodo di praticare sport che offre benefici davvero notevoli, divertente e alla portata di tutti, comprese le persone con Sclerosi Multipla.

Nell’evento tenutosi il 20 Maggio 2017 a Bologna ho appreso la tecnica del nordic walking grazie ai fantastici istruttori della Scuola Italiana Nordic Walking. Dopo una breve introduzione e qualche prova per assimilare la tecnica, ci siamo inoltrati nel cuore verde del parco Bellaria per una bellissima camminata di gruppo tra i partecipanti all’evento: persone di tutte le età, alcune con SM, amici, familiari e medici, tutti con tanta energia e voglia di divertirsi.

Al termine abbiamo posato i nostri bastoncini da nordic walking per parlare di una alimentazione adeguata alla vita sportiva ed in particolare a quella delle persone con SM, che si trovano ad affrontare ogni giorno problemi di salute specifici come il ridotto transito intestinale e l’affaticamento.

Durante una merenda salutare con frutta fresca e secca ho illustrato tre mie ricette a base di prodotti del nostro territorio, l’Emilia-Romagna, elaborate con il supporto della nutrizionista Antonella Losa al fine di contrastare i sintomi della SM donando gioia al palato e sana energia.

Come primo piatto ho proposto degli strozzapreti integrali con porcini e ceci, una pasta tipica romagnola realizzata con farina integrale ed un condimento a base di ceci e funghi porcini; questi ultimi sono in particolare ricchi di vitamina D, la quale è fondamentale per garantire il buon funzionamento del sistema immunitario e quindi davvero importante per la nostra salute, soprattutto in caso di patologie autoimmuni come la SM.

A seguire la crema di fave e asparagi selvatici, una vellutata che abbina le virtù nutrizionali ed il sapore dolce delle fave con quello deciso e leggermente amaro degli asparagi; un piatto delizioso per contrastare l’affaticamento e curare il transito dell’intestino.

Per finire il crumble di kiwi e avena, versione rivisitata del più famoso crumble di mele che vede protagonisti i kiwi di Romagna con una copertura croccante di avena e cacao: un dolce leggero, delizioso e ricco di fibre, perfetto da gustare a fine pasto ma anche a colazione.

Se siete curiosi di scoprire di più sugli eventi Nordic Tales che si tengono in tutta Italia, nonché nuove ricette per una deliziosa e sana alimentazione, cercate l’hashtag #SMFoodieTales !

nordic-walking-tales-bologna

Se provi una mia ricetta taggami #ricettevegolose: la condividerò con piacere sui miei canali social Facebook, Twitter, Instagram, e Google+.

Mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con le mie idee per una vita sana e golosa!
A presto 😉
Alice

2 Comments

  • 10 mesi ago

    Mi piace tantissimo camminare e sicuramente in questa natura quasi incontaminata è anche più salutare!
    Splendido post Alice e felice we <3

    • 10 mesi ago

      A chi lo dici, amo camminare e stare nella natura ho scoperto un nuovo sport che fa proprio per me 🙂 Un bacione e felice we altrettanto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Inline
Inline

Continuando a navigare, acconsenti all'uso dei cookies. ~ By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. More info

Su questo sito i cookies sono abilitati per default, per garantire la navigazione completa dei contenuti. Continuando a navigare senza modificare le tue impostazioni cookie sul browser o cliccando "Accept" sull'apposito banner accetti l'utilizzo dei cookies.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close