Risotto agli asparagi selvatici e limone | Lemon asparagus risotto {vegan recipe}

Risotto-asparagi-limone-vegan 

Scroll down for English version

Spesso non capiamo il valore di ciò che la vita ci ha donato…

…fino a che, volenti o nolenti, non siamo costretti a prenderne le distanze.

Se penso a quella ragazzina che tanto odiava vivere in campagna, lontana dalle comodità, davvero non mi riconosco. Ora che tornarci è solo il lusso di qualche giornata libera, capisco davvero quanto ero fortunata: svegliarmi con il canto degli uccelli, poter uscire a cogliere fiori e frutti colorati, sono cose che vorrei poter fare ogni giorno… proprio ora che non posso!

Ma, sempre per fortuna, non vivo troppo lontana dalla meravigliosa campagna dove sono cresciuta. Così, di tanto in tanto, continuo a goderne i meravigliosi doni.

La primavera è particolarmente ricca in questo senso: la varietà di fiori ed erbe spontanee è alla sua massima espressione. In questa varietà, c’è qualcosa che adoro in particolare: gli asparagi selvatici.

Ricetta-vegan-asparagi-limone-asparagus-recipe

Tanto più sottili quanto più intensi rispetto agli asparagi comuni, sono meravigliosi per preparare sughi e frittate, ma anche insalate (avete provato ad abbinarli con quinoa e fragole?). Poi c’è lui, il re della cucina italiana: l’intramontabile risotto.

Vi ho già presentato il mio risotto facile e veloce in pentola a pressione, ma questa volta gli ingredienti meritavano di essere trattati con tutta la dolcezza e la lentezza della loro origine. Vi presento quindi un risotto preparato in maniera più tradizionale, reso più fresco dall’aggiunta di succo e scorza di limone: scelta davvero azzeccata, poiché il limone ingentilisce il sapore forte degli asparagi selvatici per un risultato davvero gradevole.

Il mio risotto è molto semplice, esalta al massimo il sapore degli ingredienti con il solito occhio alla salute. Un piatto vegan e senza glutine, leggero ma pieno di gusto!

Lo preparate con me?

Risotto-asparagi-limone-vegan

Risotto agli asparagi selvatici e limone
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Autore:
Tipologia: Primo Piatto
Cucina: Vegan
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 180g di riso ribe semintegrale
  • mezza cipolla bionda
  • 1 mazzetto di asparagi selvatici (circa 25)
  • 1 limone biologico (o non trattato)
  • brodo vegetale q.b.
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale,pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie o farina di mandorle (facoltativo)
Procedimento
  1. Mettete sul fuoco un tegame antiaderente dai bordi alti, aggiungete la cipolla tritata fine e un mestolino di brodo vegetale. Lasciate stufare a fiamma media.
  2. Nel frattempo lavate gli asparagi selvatici e tagliateli a tocchetti, mettete da parte le punte più tenere e scartate la parte legnosa del gambo.
  3. Quando la cipolla sarà diventata tenera ed il brodo sarà evaporato, aggiungete il riso e fatelo tostare a fuoco vivace mescolando continuamente per circa un minuto.
  4. A questo punto aggiungete gli asparagi (a parte le punte), un mestolo di brodo vegetale caldo, aggiustate di sale e mettete la fiamma al minimo.
  5. Lasciate cuocere il risotto per 20 minuti*, mescolando ogni tanto ed aggiungendo di volta in volta un mestolino di brodo vegetale.
  6. Ad un paio di minuti dalla fine della cottura aggiungete le punte degli asparagi ed un ultimo mestolino di brodo, proseguite mescolando per 2 minuti al massimo, fino a quando il brodo è quasi completamente assorbito ed il risotto è morbido.
  7. Spegnete il fuoco e mantecate il riso con l'olio evo, il succo di mezzo limone e a piacere 1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie o farina di mandorle.
  8. Aggiungete del pepe macinato fresco e scorza di limone grattugiata finemente, servite subito.
Note
* se utilizzate del ribe semintegrale, altrimenti per il tempo indicato sulla confezione del riso. Questo tempo si allunga, tanto più il riso è integrale.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta “L’orto del bimbo intollerante” di Senza è buono e Una favola in tavola – Il mondo di Ortolandia

Vi ricordo che trovate le RicetteVegolose anche su Facebook, Twitter, InstagramBloglovin’Google+.
A presto 🙂
Alice

english

Do you know wild asparagus

Thinner and more intense than the common asparagus, they are a healthy wonderful ingredient to prepare pasta sauces, omelettes and salads (you must try them raw with tofu, quinoa and strawberries).

But there’s a recipe in which asparagus are too good. Timeless king of Italian cuisine: the risotto!

I have already written about my easy and fast pressure cooker risotto, but this time the ingredients deserved to be treated with all the sweetness and slowness of their origin.

So this is a traditional Italian risotto, where the unusual addition of lemon juice and zest to soften the strong taste of wild asparagus for a truly pleasing result.

My risotto is very simple to bring out the maximum flavor of the ingredients with my usual eye to healthiness. A vegan, gluten-free, light but full of flavor recipe!

Enjoy it 😉

Lemon asparagus risotto {vegan recipe}
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Cook Time
25 min
Total Time
30 min
Prep Time
5 min
Cook Time
25 min
Total Time
30 min
Ingredients
  1. 180g semi-whole ribe rice
  2. half a yellow onion
  3. 1 bunch wild asparagus (about 25)
  4. 1 organic lemon
  5. vegetable broth q.s.
  6. 2 tablespoons extra virgin olive oil
  7. salt, pepper q.s.
  8. 1 tablespoon nutritional yeast flakes or almond flour (optional)
Instructions
  1. Add chopped onion and a small ladle of vegetable broth into an high sided pan. Let simmer over medium heat.
  2. Meanwhile wash the asparagus. Cut off woody bottom fourth of asparagus and discard, cut the rest into chunks setting aside the tenderest tips.
  3. When the onion is tender and the broth has evaporated, add the rice and toast it over high heat, stirring constantly for about a minute.
  4. Now add the asparagus (excluding tips) and a ladle of hot vegetable stock. Season with salt and put the heat to low.
  5. Cook the risotto for 20 minutes*, stirring occasionally and adding each time a small ladle of vegetable broth.
  6. About two minutes before the end of cooking, add the asparagus tips and a last small ladle of broth. Continue simmering and stirring for 2 minutes, until the broth is almost completely absorbed but the rice is still soft.
  7. Turn off the heat and season the risotto with olive oil, juice from half a lemon and 1 tablespoon of nutritional yeast flakes or almond flour. Stir well.
  8. Add some freshly ground pepper and lemon zest then serve immediately.
Notes
  1. * check the time indicated on your rice packet. The more the rice is whole, the longer it will need to simmer.
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.com/
I remind you can follow RicetteVegolose also on FacebookTwitter, Instagram, Bloglovin’ and Google+.
See you next recipe 😉
Alice 

20 Comments

  • 1 anno ago

    Quanto hai ragione tesoro! rimpiangiamo sempre le cose quando non le possiamo vivere più. Per fortuna tu puoi ritornarci in campagna e direi sia meglio di nulla 😉 questi asparagi hanno un aspetto bellissimo, per non parlare del risotto! ci affonderei la forchetta seduta stante 🙂

    • 1 anno ago

      Cara <3 Grazie :* Sono felice che questo risotto ti piaccia... in effetti è davvero ottimo 😉 A presto!

  • 1 anno ago

    Pensa che tu sei cmq fortunata a poter correre ogni weekend nella tua bella campagna, piuttosto che rimanere prigioniera in città!!! Che bel bottino che hai raccolto ed ottimo l’utilizzo che ne hai fatto 🙂
    Buon inizio settimana <3

    • 1 anno ago

      E’ proprio vero nonostante per amore e lavoro mi sia dovuta trasferire più in città, ho la campagna oppure il mare a mezz’oretta di macchina e appena possibile… posso raggiungere l’uno o l’altro 😉 Buona settimana anche a te, un abbraccio <3

  • 1 anno ago

    Bellissimo il tuo risotto, con il limone non l’ho mai fatto ma deve essere proprio gustoso.
    Ho fatto anche io il risotto con asparagi ma da non vegana come sono ho messo pancetta e uova 😉
    Bacioni
    Lisa

    • 1 anno ago

      Buogniorno Lisa cara! Si il limone dà proprio un tocco fresco meraviglioso, il bello dei risotti poi è che si possono personalizzare a seconda dei gusti, a me piace esaltare il sapore dell’ingrediente principale, quando prezioso come questi asparagi… quindi ho abbondato di questi, ed ho aggiunto il minimo indispensabile per ottenere risottino morbido. Un bacione, a presto :*

  • 1 anno ago

    Delizioso e freschissimo!! Il we prossimo si va a caccia di asparagi anche noi!! Spero in un bel bottino!!
    Un bacione Alice!!

    • 1 anno ago

      Cara Silvia ti auguro un bottino ottimo e abbondante, così potrai deliziarti anche con questo risotto, se vorrai 😉 a Un bacione anche a te :*

  • Virginia Sementilli
    1 anno ago

    Eh si, si apprezzano le cose solo quando le si perdono, a me capita spessissimo e ti capisco bene…ma pensa che non sei lontana dalla tua amata campagna ;-)! Il risotto con gli asparagi selvatici è qualcosa che io adoro alla follia, ma l’aggiunta del limone mi incuriosisce e la prossima volta proverò anche io ;-)! Un abbraccio cara!

    • 1 anno ago

      Buongiorno Virginia :* Devo ammettere che è la prima volta che aggiungo il limone in un risotto, mi è venuto in mente di provare per renderlo più fresco e allegro e devo dire che con gli asparagi selvatici l’abbinamento è proprio azzeccato… da provare 🙂 Un bacione a presto!

  • 1 anno ago

    Il risotto agli asparagi è il mio preferito in assoluto e credo che quella nota di freschezza data dal limone sia un tocco molto chic 🙂
    Alice, voglio ringraziarti di cuore per aver partecipato alla mia raccolta. Se ti va, ti aspetto con altre proposte! Un abbraccio grande grande e complimenti per le foto meravigliose, Leti

    • 1 anno ago

      Prego Letizia, è un vero piacere e spero anche io di riuscire a partecipare ancora 😉 Grazie per i complimenti, a presto :*

  • 1 anno ago

    Amo gli asparagi selvatici e nelle campagne qui da me in questo periodo ce ne sono tantissimi!
    Inutile dirti che questo risotto mi attira tantissimo!
    Assolutamente da provare!
    Baci
    Sere

    • 1 anno ago

      Sono felice per te, che come me puoi godere di queste bontà della natura 😉 Ti consiglio di provare questo risotto per gustare gli asparagi in tutta la loro bontà! Un bacione :*

  • MARI
    1 anno ago

    Questo è il periodo in cui “vivo” di asparagi! specie quelli bianchi tipici della mia città!
    Il risotto va per la maggiore anche a casa mia, ma quel tocco profumatissimo di limone che hai dato, è davvero un tocco raffinato! 🙂

    • 1 anno ago

      Ciao Mari cara! A chi lo dici, anche io amo gli asparagi, anche quelli bianchi che da me sono un po’ più rari, ma quando compaiono nel reparto ortofrutta non me li faccio scappare 😀 Un abbraccio!

  • come ti capisco Alice, anche io sono cresciuta in campagna e adesso che vivo lontana e ci torno solo un paio di volte al mese la apprezzo molto di più. Adoro gli asparagi selvatici e tu con questo risotto li hai valorizzati al massimo!! Bravissima come sempre 🙂

  • raffaella scola
    1 anno ago

    Il risotto agli asparagi è uno dei miei risotti preferiti, ottima idea l’aggiunta del limone, la proverò! 🙂

    • 1 anno ago

      Ciao Raffaella, e grazie 🙂 Ti assicuro che il limone sta molto bene, soprattutto con gli asparagi selvatici che sono leggermente amari. Poi se ti va, fammi sapere la tua opinione 😉 Buona giornata!

Rispondi

CONSIGLIA Involtini di peperoni e quinoa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: