Go Back
pancake-salato-verdure-senza-glutine-lattosio

Pancake salato al forno con verdure

Il Dutch baby pancake in versione salata senza glutine.
Preparazione 15 min
Cottura 18 min
Portata Portata principale
Porzioni 2 persone

Equipment

  • 1 teglia rotonda diametro 20cm

Ingredienti
  

Per il pancake

  • 60 grammi farina senza glutine*
  • 3 uova bio
  • 110 ml bevanda vegetale di soia
  • q.b. sale
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Per le verdure

  • 1 spicchio aglio
  • 150 grammi funghi misti
  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • qb sale
  • qb pepe
  • 1 mazzetto agretti o lischi, o barba di frate
  • 1/2 limone

Istruzioni
 

  • Accendete il forno a 200°C e mettete a portata di mano il frullatore e gli ingredienti per la pastella.
  • Oliate una teglia da forno (o se l'avete una padella in ghisa) da 20 cm di diametro, quindi mettetela nel forno a riscaldare.
  • Preparate la pastella per il pancake frullando insieme la farina* con le uova, la bevanda di soia e il sale. Estraete la teglia dal forno e, facendo attenzione a non scottarvi, versateci la pastella. Cuocete in forno per 15 minuti.
  • Intanto cuocete i funghi tagliati a pezzi in padella con l'olio e l'aglio, e gli agretti in acqua bollente salata per 5 minuti. Conditeli con olio, pepe, sale e succo di limone e teneteli da parte.
  • Trascorsi i 15 minuti di cottura del pancake, mettete un mestolo in legno tra la bocca e lo sportello del forno, in modo da far uscire piano il vapore. Proseguite la cottura per 3 minuti.
  • Sfornate il pancake, aggiungete sopra le verdure e servite.

Note

CONSIGLI SUGLI INGREDIENTI E SOSTITUZIONI:
*Potete usare qualunque farina senza glutine: ad esempio la farina di riso, quella di quinoa oppure, come ho fatto io per il pancake in foto, la farina di grano saraceno.
CONSERVAZIONE:
Il pancake salato al forno una volta cotto e raffreddato, si può conservare in frigorifero in un contenitore ermetico per un paio di giorni.