Go Back
pizza-di-broccoli-vegan-light-fit-senzaglutine

Pizza di broccoli vegan

Ricetta light e fit, senza uova e senza glutine.
5 da 2 voti
Preparazione 15 min
Cottura 40 min
Portata Portata principale
Porzioni 2 persone

Equipment

  • 1 teglia rettangolare 20x30 cm o 1 teglia rotonda diametro 30 cm.

Ingredienti
  

Per la base della pizza

  • 250 grammi broccoli (solo i fiori)
  • 1 spicchio aglio
  • 90 grammi farina di piselli*
  • 2 cucchiai lievito alimentare in scaglie**
  • 1 cucchiaino timo essiccato
  • 1 cucchiaino origano essiccato
  • 1 cucchiaio lievito per torte salate bio*** (raso)
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 250 ml acqua
  • 2 cucchiaini limone succo

Per il condimento:

  • 200 grammi pomodoro passata
  • q.b. origano e altri ingredienti a piacere

Istruzioni
 

  • Accendete il forno a 180°C. Foderate la teglia in cui cuocerete la pizza con la carta da forno.
  • Frullate i fiori del broccolo insieme all'aglio fino a ottenere una consistenza fine, tipo cous cous (con Companion: usando lama ultrablade, lavorare 1 minuto a velocità 10). Aggiungete gli altri ingredienti per la base della pizza e frullate ancora, fino a ottenere un composto omogeneo (altri 2 minuti vel. 10 con Companion).
  • Stendete il composto sulla teglia in uno strato uniforme allo spessore di circa 1 cm, aiutandovi con una spatola.
  • Stendete sulla base la salsa di pomodoro e infornate la pizza. Cuocetela per 30 minuti.
  • Sfornate la pizza ed aggiungete gli altri ingredienti con cui volete condirla, come mozzarella****, verdure, olive, ecc... e completate con una spolverata di origano.
  • Cuocete ancora per 5-10 minuti al massimo (fino alla doratura desiderata), quindi servite.

Note

CONSIGLI SUGLI INGREDIENTI E SOSTITUZIONI:
*La farina di piselli si può sostituire con altra farina di legumi, come ad esempio la farina di ceci e quella di lenticchie.
**Il lievito alimentare in scaglie si può sostituire con farina di mandorle.
***Io utilizzo il lievito bio per salati di Baule Volante.
****Potete usare sia mozzarella vegana che classica (per i non vegani).
CONSERVAZIONE:
La base per la pizza di broccoli vegan si può preparare in anticipo, cuocere da sola senza condimenti e poi conservare in frigo per qualche giorno o più a lungo in congelatore. Al momento del consumo basterà condirla e passarla in forno per una decina di minuti.
Gli avanzi della pizza invece si conservano in frigorifero in un contenitore ermetico per un paio di giorni.