Go Back
pane-fatto-in-casa-senza-glutine-farine-naturali

Pane fatto in casa senza glutine con farine naturali

Preparazione 15 min
Cottura 1 h 5 min
Porzioni 8 persone

Equipment

  • Stampo per plumcake da 25 cm.

Ingredienti
  

  • 240 grammi farine senza glutine*
  • 60 grammi farina di ceci
  • 2 cucchiai semi oleosi**
  • 20 grammi psillio (cuticola)
  • 7 grammi lievito di birra secco
  • 25 ml olio extravergine di oliva
  • 400 ml acqua tiepida (40°C)
  • 8 g sale fino

Istruzioni
 

  • Riscaldate l'acqua fino a renderla tiepida, se avete un termometro da cucina verificate che la temperatura sia circa di 40°C. Scioglietevi il lievito mescolando delicatamente e tenetela da parte.
  • Preparate lo stampo da plumcake foderandolo con carta forno bagnata e strizzata.
  • Mescolate in una ciotola le farine con la cuticola di psillio, unite al centro l'olio di oliva e poco a poco l'acqua tiepida in cui avete sciolto il lievito. Mentre versate l'acqua mescolate con un cucchiaio grande, per formare l'impasto.
  • Terminata l'acqua aggiungete il sale e proseguite ad impastare col cucchiaio, fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  • Versate l'impasto nello stampo da plumcake, mettetelo quindi a lievitare in un luogo al riparo da correnti (perfetto il forno spento), per 1 ora e 15 minuti.
  • Accendete il forno a 180 gradi e una volta caldo, infornate il pane e lasciatelo cuocere per 50 minuti.
  • Estraete il pane dallo stampo, appoggiatelo su una griglia o sulla placca del forno e proseguite la cottura per 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di eliminare la carta forno, e riporre il pane o servirlo.

Note

CONSIGLI SUGLI INGREDIENTI:
*Io ho utilizzato 100 grammi di farina di riso + 140 grammi di farina integrale di grano saraceno. Attenzione che siano tutte certificate senza glutine, anche la farina di ceci.
**Potete aggiungere i vostri semi oleosi preferiti, per il pane in foto ho scelto di semi di zucca e semi di lino bio.
CONSERVAZIONE:
Il pane fatto in casa senza glutine con farine naturali si conserva a temperatura ambiente per un paio di giorni, chiuso in un sacchetto per alimenti. Per conservarlo più a lungo consiglio di tenerlo in frigorifero (fino ad una settimana), o di tagliarlo a fette e congelarlo. Basta riscaldarlo appena, al momento del consumo per ritrovarlo morbido e fragrante.