Go Back
torta-vegana-bicolore-acquafaba

Torta vegana bicolore (zebra cake) con acquafaba

Preparazione 20 min
Cottura 45 min
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 200 grammi farina tipo 1*
  • 60 grammi fecola di patate
  • 150 grammi zucchero di canna
  • 12 grammi lievito per dolci
  • 1 pizzico sale fino
  • 60 grammi olio di semi
  • 185 grammi latte vegetale
  • 135 grammi acquafaba fredda di frigorifero
  • 1 cucchiaino limone succo
  • 1 cucchiaio colmo cacao amaro in polvere

Istruzioni
 

  • Accendete il forno a 180°C e foderate una teglia rotonda di 24 cm di diametro con carta forno.
  • Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi tranne il cacao quindi farina, fecola, zucchero lievito e sale.
  • Unite l'acquafaba fredda di frigorifero con il succo di limone e montate con le fruste elettriche o con la planetaria a neve fermissima.
  • Unite l'olio e il latte agli ingredienti secchi e mescolate con una frusta fino a ottenere un impasto denso ed omogeneo.
  • Incorporate l'acquafaba montata all'impasto poca per volta, procedendo con una spatola e mescolando dal basso verso l'alto per non smontarla.
  • Versate metà impasto in un'altra ciotola e unitevi il cucchiaio di cacao. Mescolate con la spatola, sempre dal basso verso l'alto, per incorporare il cacao senza smontare l'impasto.
  • Ora versate due cucchiai di impasto bianco al centro della tortiera, quindi versate sopra, sempre al centro, 2 cucchiai di impasto al cacao. Procedete in questo modo fino a terminare i due impasti.
  • Infornate la zebra cake e lasciatela cuocere per 45 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura: la torta sarà pronta se lo stecchino sarà asciutto. Lasciatela raffreddare nello stampo prima di sformarla e servirla.

Note

*SULLA FARINA: per un risultato soffice consiglio la farina di tipo 1 oppure di tipo 2, sconsiglio quelle integrali che renderebbero l'impasto compatto e pesante.
Conservate la torta vegana bicolore per 3-4 giorni a temperatura ambiente sotto una campana di vetro: si manterrà soffice come le nuvole fino all'ultima fetta!