Go Back

Ciambella salata rustica zucca e ceci

Preparazione 15 min
Cottura 30 min
Tempo totale 45 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 120 grammi farina integrale*
  • 30 grammi farina di ceci*
  • 1 pizzico sale
  • 100 grammi zucca cotta
  • 110 grammi acqua
  • 30 grammi Vallè Soia oppure 30ml di olio
  • 30 grammi pomodori secchi
  • 30 grammi olive verdi denocciolate
  • 1/2 cucchiaino aglio in polvere
  • q.b. salvia
  • q.b. pepe
  • 5 grammi lievito istantaneo per torte salate
  • q.b. semi di papavero

Istruzioni
 

  • Accendete il forno a 180°C. Mescolate in una ciotola le farine con il sale e a parte frullate la zucca cotta con l'acqua e l'olio o Vallé Soia per ottenere una purea omogenea.
  • Versate il frullato nella ciotola con le farine e mescolate fino a ottenere un impasto liscio e senza grumi.
  • Aggiungete all'impasto i pomodori secchi e le olive tritate, l'aglio, le erbe aromatiche sminuzzate, pepe a piacere e per ultimo il lievito. Mescolate per incorporare il tutto in modo uniforme.
  • Versate l'impasto in uno stampo a ciambella di 16-18 cm di diametro, cospargete la superficie con i semi di papavero e cuocete in forno per 30 minuti. Lasciate raffreddare prima di sformare la ciambella poi servitela tiepida o a temperatura ambiente.

Note

CONSIGLI SUGLI INGREDIENTI E SOSTITUZIONI:
*La farina integrale si può sostituire con farina tipo 1, tipo 2 oppure farina di farro. La farina di ceci si può sostituire con qualsiasi altra farina di legumi.
CONSERVAZIONE:
La ciambella salata rustica con zucca e ceci si conserva a temperatura ambiente per un giorno, in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro. Potete conservarla più a lungo fino a 5 giorni in frigorifero, oppure congelarla una volta cotta e raffreddata completamente. Basterà poi farla scongelare qualche ora in frigo e quindi farla riposare 30 minuti a temperatura ambiente prima di servirla.