Go Back
hamburger-quinoa-zucchine-vegan-burger-vegetariano

Hamburger di quinoa e zucchine

Ricetta vegetariana, oppure vegan (vedi note).
Preparazione 15 min
Cottura 30 min
Tempo totale 45 min
Portata Portata principale
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

  • 80 grammi quinoa (200g se già cotta)*
  • 1 patata
  • 3 zucchina media
  • 80 grammi formaggio grana**
  • 5-6 foglie basilico
  • q.b. curcuma in polvere
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. pangrattato ***
  • 1 uovo bio (facoltativo)
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Lessate la quinoa in acqua bollente salata fino a completa cottura, scolatela e lasciatela raffreddare.
  • Pelate una patata, bollitela o cuocetela a vapore poi schiacciatela bene in una ciotola capiente.
  • Unite nella ciotola le zucchine, grattugiate e leggermente strizzate.
  • Tritate il grana (o lievito alimentare) nel mixer con le foglie di basilico, poi unite il tutto nella ciotola con le verdure.
  • Aggiungete nella ciotola anche la quinoa, curcuma a piacere, sale e pepe ed amalgamate bene l'impasto con una forchetta. Se desiderate un impasto più sodo, aggiungete anche l’uovo.
  • Formate con l'impasto delle palline grandi come una pesca, passatele leggermente nel pangrattato poi schiacciatele dando la forma del burger.
  • Per la cottura dei burger ci sono due possibilità: in padella antiaderente con un filo di olio, a fuoco basso un paio di minuti per lato oppure in forno a 200°C, su teglia antiaderente, per 15 minuti.

Note

CONSIGLI SUGLI INGREDIENTI E SOSTITUZIONI:
* potete usare sia la quinoa bianca che il mix di quinoa, per un risultato ancor più colorato e gustoso.
** da sostituire con 30g di lievito alimentare in scaglie per la versione vegan.
*** per rendere gli hamburger senza glutine, utilizzate del pangrattato di riso o comunque certificato senza glutine.
COME SERVIRE GLI HAMBURGER DI QUINOA:
Prima di servire, lasciate intiepidire gli hamburger di quinoa e zucchine: acquisteranno in sapore e consistenza. Serviteli con un contorno di verdure per un piatto unico leggero o all'interno di un bel panino.
CONSERVAZIONE:
Una volta cotti e raffreddati, i burger di quinoa e zucchine si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni e sono ottimi da gustare anche freddi. In alternativa è possibile congelare i burger, sempre cotti e raffreddati. All'occorrenza basterà passarli direttamente dal freezer al forno a 200°C fino a completo scongelamento (10 minuti circa).