Torta salata con carciofi e ricotta
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 5minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 5minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
  • 1rotolo pasta sfogliarettangolare e vegetale, senza grassi idrogenati
  • 400grammi ricottavaccina (o di soia)
  • 200grammi carcioficrema*
  • 2cucchiai lattevaccino (o vegetale)
  • 2cucchiai semi di papavero
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 200°C. Preparate il ripieno della torta salata mescolando insieme la ricotta e la crema di carciofi con una frusta, fino a ottenere un composto omogeneo.
  2. Aprite il rotolo di pasta sfoglia mantenendolo adagiato sulla sua carta da forno, stendete uniformemente il ripieno lasciando libero tutt’attorno un bordo di circa 1 cm.
  3. Arrotolate la pasta sfoglia su sé stessa dal lato lungo per ottenere un rotolo, che chiuderete fino a formare una ciambella. Adagiate il tutto sulla teglia da forno che userete per la cottura.
  4. Con un coltello affilato tagliate tutta la ciambella a fette larghe 1 cm, avendo cura di non arrivare in fondo ma di lasciare attaccato lo strato di pasta sfoglia sul fondo.
  5. Tirate in maniera alternata verso l’alto ed il basso le fette tagliate, per dare alla vostra torta un aspetto armonioso. Pennellate la superficie con il latte e cospargete con i semi di papavero.
  6. Cuocete la torta salata di carciofi e ricotta in forno per 20 minuti. Sfornatela e lasciatela intiepidire prima di gustarla.
Recipe Notes

* La crema di carciofi può essere preparata cuocendo in padella 200g di cuori di carciofo affettati sottili con olio, aglio ed erbe aromatiche fino a che sono teneri, frullando poi il tutto. In alternativa (come ho fatto io) potete usare una crema di carciofi pronta, come l’ottima e salutare proposta da Le conserve della Nonna