Pizza in padella con scarola
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 30minuti
Tempo di cottura
30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 30minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
  • 500grammi impastoper pizza (QUI la mia ricetta)
  • 2cespi scarola
  • 1spicchio aglio
  • q.b. olioextravergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 20grammi pinoli
  • q.b. timo
Istruzioni
  1. Lavate la scarola e tagliatela a strisce di circa 2 cm. Scaldate in una padella lo spicchio di aglio con 2 cucchiai di olio, aggiungete la scarola e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere a fiamma dolce fino a quando la scarola è tenera, condite con sale e pepe e tenete da parte.
  2. Ungete leggermente ed in modo uniforme la padella in cui cuocerete la pizza. Stendete l’impasto per pizza in due dischi, uno leggermente più grande dell’altro.
  3. Mettete il disco più grande di impasto sul fondo della padella, riempite con la scarola e cospargete con i pinoli.
  4. Chiudete la pizza con il secondo disco di impasto, pennellate la superficie con olio e cospargete con abbondante timo.
  5. Mettete la padella sul gas a fuoco medio, appena è calda abbassate al minimo e lasciate cuocere 5-6 minuti. Girate la pizza e cuocetela altri 5-6 minuti, sempre a fuoco basso.
  6. Trasferite la pizza con scarola in un piatto da portata, tagliatela a fette e servite.
Recipe Notes

Il ripieno della pizza in padella può essere variato con altre verdure: verza, cavolo cappuccio, bieta, zucchine cotte e quant’altro vi suggerisca la fantasia! L’importante è che siano ben cotte ed asciutte: non devono rilasciare liquido sull’impasto, pena una pizza molle che non potrà cuocere bene.