Insalata di quinoa con verdure e tofu arrostiti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 20minuti
Tempo di cottura
30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 20minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
  • 160grammi quinoabianca oppure mix (rossa, nera, bianca)
  • 1cucchiaio salegrosso
  • 100grammi tofual naturale
  • 1 melanzanamedia
  • 1 zucchinamedia
  • 10 pomodoriciliegini
  • 1 scalognooppure un pezzo di porro (10 cm)
  • 2cucchiai salsa di soia
  • 2cucchiai acetodi mele
  • 2cucchiai olioextra vergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. timolimone
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 200°C. Portate a ebollizione una pentola con un litro di acqua e il sale grosso. Quando l’acqua bolle versatevi la quinoa, mescolatela e lasciatela cuocere per 15 minuti.
  2. Mentre la quinoa cuoce iniziate a preparare le verdure: tagliate la zucchina e la melanzana a cubetti di circa 1 cm, i ciliegini a metà senza eliminare l’acqua di vegetazione e il porro o lo scalogno a fettine sottili. Tagliate anche il tofu a cubetti di circa 1 cm.
  3. Preparate una emulsione con la salsa di soia, l’aceto di mele e l’olio evo. Mettete le verdure tagliate e i cubetti di tofu in una teglia da forno, condite il tutto con l’emulsione preparata e aggiustate di sale e pepe a piacere.
  4. Infornate le verdure e il tofu e fateli cuocere circa 15 minuti, devono diventare leggermente dorati e non devono asciugarsi troppo.
  5. Nel frattempo la quinoa sarà pronta; versatela in un colino, sciacquatela sotto acqua fredda corrente per fermare la cottura e lasciatela raffreddare.
  6. Una volta cotte le verdure estraetele dal forno e lasciatele intiepidire.
  7. Mettete in una ciotola la quinoa, le verdure ed il tofu arrostiti (compreso l’eventuale “sughetto” formatosi in cottura), aggiungete foglie di timo limone fresco e olio evo a piacere. Mescolate l’insalata e servite subito, oppure riponetela in frigorifero fino al momento di servire.
Recipe Notes

Questa insalata di quinoa è particolarmente fresca e profumata grazie al timo limone; se non riuscite a reperirlo potete sostituirlo con del timo comune (o dell’origano) più 2-3 cucchiai di succo di limone.

Per una sfiziosa variante (vegetariana) il tofu può essere sostituito con della feta, da aggiungere alle verdure prima della cottura in forno. In questo caso vi consiglio di non aggiungere sale alle verdure, poiché la feta è molto saporita.