Piselli al forno croccanti | Snack salato veloce, sano e proteico

piselli-al-forno-croccanti-snack-salato-salutare-vegan-senzaglutine

Sembrano popcorn, ma sono piselli! Sembra una magia, in realtà è una ricetta semplicissima per preparare in casa uno snack salato perfetto per la merenda come per l’aperitivo: i piselli al forno croccanti.

Potete prepararli sia con i piselli surgelati (come ho fatto io), che con quelli in scatola, avendo cura di scolarli ed asciugarli bene. Altro trucco importante, quello di lasciar raffreddare i piselli dopo averli sfornati: risultano infatti davvero croccanti solo dopo essersi raffreddati.

Prepariamoli insieme!

piselli-al-forno-croccanti-snack-salato-salutare-vegan-senzaglutine

Piselli al forno croccanti

Ricetta per uno snack salato veloce, sano e proteico.
Preparazione 5 min
Cottura 25 min
Portata Aperitivo, Snack
Porzioni 2 persone
Calorie 100 kcal

Ingredienti
  

  • 240 grammi piselli surgelati*
  • 1 cucchiaio farina di mais fioretto
  • 1 cucchiaino lievito alimentare in scaglie
  • 1 pizzico sale
  • q.b. paprika o altre spezie a piacere
  • 1 cucchiaio olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Accendete il forno a 200°C. Cuocete i piselli per 2 minuti in microonde o al vapore, per fare in modo che non assorbano acqua.
  • Metteteli in una ciotola ed unite tutti gli altri ingredienti. Mescolate con un cucchiaio per far si che i piselli si condiscano in modo uniforme.
  • Versateli su una teglia da forno antiaderente in un unico strato (senza carta forno, così diventeranno più croccanti). Infornate e lasciate cuocere per 25 minuti.
  • Sfornate e lasciate raffreddare prima di gustare.

Note

CONSIGLI SUGLI INGREDIENTI E SOSTITUZIONI:
*In alternativa ai piselli surgelati potete usare i piselli in barattolo al naturale, avendo l’accortezza di scolarli ed asciugarli bene prima di unirli ai condimenti.
CONSERVAZIONE:
I piselli al forno croccanti si possono conservare in un contenitore ermetico in frigorifero per 2-3 giorni, però consiglio di gustarli appena fatti perché col tempo perdono croccantezza.

Per preparare al meglio i piselli al forno croccanti, guarda la mia videoricetta su Instagram. Seguimi anche qui per ricette e consigli extra oltre a quelli che trovi sul blog!

I piselli al forno croccanti sono la mia proposta della settimana per:

#ticucinolaprimavera

il ricettario digitale su Instagram edito da 4 foodblogger ovvero me, Barbie Magica Cuoca, La Cucina dello Stivale e Lo Zenzero Candito al fine di proporre idee originali per ricette facili e sane, con ingredienti di stagione.

Insieme alle nostre, siamo felici di includere le vostre ricette! Contribuire è molto semplice: ogni lunedì annunciamo nelle nostre Instagram stories l’ingrediente della settimana. Avete tempo fino al venerdì per pubblicare le vostre ricette con quell’ingrediente, usando l’hashtag #ticucinolaprimavera e taggando i profili:

Le vostre ricette verranno aggiunte alla raccolta di #ticucinolaprimavera e condivise sui nostri profili Instagram.

Ogni venerdì è con noi anche la nutrizionista Dott.ssa Marika Lombardi (Profumo di Buono), con un post dedicato ai valori nutrizionali e alle proprietà dell’ingrediente della settimana.

Scopri e prova tante altre ricette per snack salutari. Fammi sapere se ti sono piaciute, condividendo le tue foto con l’#ricettevegolose: entreranno a far parte del mio album su FB e delle Instagram Stories in evidenza MadeByYou <3

Mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con le mie ricette e consigli per uno stile di vita in armonia con la natura.
A presto 😉
Alice

Iscriviti alla mia NEWSLETTER MENSILE per ricevere GRATIS consigli e ricette per uno stile di vita sano, in armonia con la natura.

Receive FREE TIPS & RECIPES for a healthy lifestyle by signing up to my monthly newsletter.

Il tuo indirizzo e-mail resterà privato e potrai cancellarti in qualunque momento.
I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.