Horchata de chufa… ma cos’è la chufa? | Tigernut horchata

horchata-de-chufa-tigernut

Scroll down for English version

Cos’è la chufa? Un piccolo tubero dal gusto e proprietà eccezionali, che arriva dalla Spagna (Valencia).

Con la chufa si prepara anzitutto la famosa horchata de chufa: un latte vegetale ricco di proprietà salutari ed altamente digeribile, senza lattosio e senza glutine.

Dalla chufa si ricavano anche l’olio e la farina di chufa: una gamma essenziale, ma completa, per preparare numerose ricette.

horchata-de-chufa-tigernut

Ho scelto di aggiungere la chufa alla dispensa di RicetteVegolose dopo aver partecipato a ViviBenessere a Rimini, dove sono rimasta conquistata dal suo ottimo sapore (che ricorda la nocciola) e dalle sue proprietà:
 
  • aiuta a ridurre il livello di colesterolo LDL, grazie all’alto contenuto di acido oleico omega 6;
  • favorisce il senso di sazietà e la regolarità intestinale poiché contiene molte fibre;
  • aiuta nei casi di stanchezza, mancanza di concentrazione e debolezza muscolare apportando fosforo e potassio;
  • stimola le difese immunitarie in quanto fonte di vitamina C ed arginina.

Essendo inoltre la chufa un prodotto naturalmente senza lattosio e senza glutine è perfetto in caso di intolleranze o regimi alimentari attenti alla salute. Un superfood perfetto per le RicetteVegolose!

Avrete già capito che ci saranno altre ricette con la chufa su questo blog, iniziamo dalla più semplice per preparare una buonissima horchata.
 
La provate con me?

Horchata de chufa

horchata-de-chufa-tigernut
Porzioni 1 litro (circa)
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo Passivo 2 ore

Ingredienti

  • 150 grammi chufa tubercoli interi, al naturale
  • 1 litro acqua
  • 1/2 cucchiaino cannella (opzionale)
  • 1/2 cucchiaino vaniglia (opzionale)

Istruzioni

  1. Mettete i tubercoli di chufa in una ciotola e copriteli con acqua a temperatura ambiente. Lasciateli in ammollo per due ore.
  2. Scolate la chufa e versatela in un recipiente stretto e alto, versate anche l'acqua e frullate con un frullatore ad immersione a bassa velocità per un minuto circa, o fino a che la chufa è sminuzzata finemente.
  3. Rivestite un colino con una garza pulita, appoggiatelo su un contenitore in modo che stia sospeso e versatevi man mano la chufa frullata in acqua; lasciate scolare e strizzate la garza con le mani per ricavare l'horchata.
  4. Aggiungete a piacere della cannella e/o della vaniglia, mescolate e poi trasferite l'horchata in una bottiglia, da conservare in frigorifero. Consumate la bevanda entro 3-4 giorni.

Recipe Notes

L'horchata de chufa ha un sapore lievemente dolce per natura; a piacere è possibile aggiungere dello zucchero di canna o sciroppo di agave per rendere l'horchata più gradita ai palati golosi.

 
Vi starete chiedendo dove comprare la chufa, oltre che in Spagna; vi svelo che per nostra fortuna esiste un distributore italiano della chufa in tutte le sue forme. Ho visto inoltre alcuni prodotti, come la farina di chufa, nei negozi biologici più forniti.
 
Se volete scoprire altre novità sul mondo senza glutine e senza lattosio vi invito a partecipare a GLUTEN FREE EXPO e Lactose Free Expo: due esposizioni di importanza internazionale nel campo dell’alimentazione sana e “senza” che si terranno in concomitanza a Rimini, dal 18 al 21 Novembre 2017.
 
Per gli amici di RicetteVegolose, digital partner dell’evento, il ticket di ingresso è a prezzo ridotto! 
 
Basta registrarsi all’area riservata visitatori del sito glutenfreeexpo.eu ed utilizzare il seguente codice promozionale:

R5BLA 

Vi aspetto a Rimini per conoscere tutte le novità dei settori #senzaglutine e #senzalattosio e sui profili social @RicetteVegolose

gluten-free-expo-lactose-free-expo-blogger-ufficiale

Se provi una mia ricetta taggami #ricettevegolose: la condividerò con piacere sui miei canali social Facebook, Twitter, Instagram, e Google+.

Mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con le mie idee per una vita sana e golosa!
A presto 😉
Alice

Do you know what is a tigernut? It’s a small root vegetable with exceptional taste and health benefits, currently cultivated in West Africa & Spain. It is the main ingredient for horchata or tigernut milk, a plant based lactose free and gluten free drink, but it also comes as tigernut flour. 

Tigernut is a very nutritious product with a high energy content from starch, fats and proteins, rich in minerals such as phosphorous, potassium and vitamin C. The very high fibre content combined with a delicious taste makes it ideal for yummy healthy recipes like RicetteVegolose!

Let’s start from the easiest one to prepare a refreshing good horchata.

Enjoy!

Tigernut horchata

horchata-de-chufa-tigernut
Porzioni 33 oz
Tempo di preparazione 15 minutes
Tempo Passivo 2 hours

Ingredienti

  • 1 cup tigernut or chufa seeds
  • 33 oz water
  • 1/2 tsp cinnamon powder (optional)
  • 1/2 tsp vanilla powder (optional)

Istruzioni

  1. Soak tigernut in lukewarm water for two hours.
  2. Drain tigernut then blend it with an immersion blender adding all the water, at low speed for about 1 minute or until tigernut has formed a white paste.
  3. Strain the liquid squeezing it through a clean cloth over a strainer into another container; try to get out any liquid.
  4. The liquid that you have strained from the tigernuts is the tigernut horchata; you can now add cinnamon and vanilla, pour the horchata into a bottle and keep it in the fridge. Consume within 3-4 days.

Recipe Notes

Horchata de chufa is naturally slightly sweet; if you prefer a sweeter taste you can add some brown sugar or agave syrup.

If you try my recipes add the hashtag #ricettevegolose; I’ll be glad to share them on Facebook, TwitterInstagram and Google+ .

You can find my ideas for an healthy & tasty lifestyle also on Pinterest, Bloglovin and YouTube.
See you next recipe!
Alice

 

4 Comments

  • 2 settimane ago

    E’ la prima volta che ne sento parlare e adesso non sai che curiosità si è insediata in me…devo cercarla e provare questo piccolo tubero superfood 🙂
    Buon we cara <3

    • 2 settimane ago

      È proprio bello scoprire alimenti così buoni e benefici per la salute… sono certa che lo adorerai 🙂 Buon we altrettanto ❤️

  • 2 settimane ago

    Avevo già sentito parlare di questa bevanda, che mi ispira molto… peccato che non saprei proprio dove trovare la radice… tu riesci a trovarla facilmente?

    • 2 settimane ago

      Ciao Daria! Guarda la chufa è davvero ottima anche sgranocchiata al naturale, io l’ho trovata sul sito che ho linkato nel post e qualche giorno fa l’ho vista nel super biologico dove vado di solito (NaturaSi). Se non dovessi trovarla nei negozi ti consiglio l’acquisto online ne vale assolutamente la pena 🙂

Rispondi

CONSIGLIA Embossed cookies
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: