Seitan “alla pizzaiola”

seitan pizzaiola vegetariano vegan

Scroll down for English version

Se mi chiedete la ricetta di un piatto che mi fa sentire a casa, il sugo alla pizzaiola è sicuramente tra i primi a venirmi in mente. 

Sarà che racchiude sapori e profumi tipici italiani, sarà che la mia mamma me l’ha sempre cucinata fin da piccola, la pizzaiola è per me un confort food intramontabile.

Gli ingredienti fondamentali del sugo alla pizzaiola sono un’ottima passata di pomodoro e abbondante e profumato origano; da amante delle erbe e delle spezie io lo personalizzo aggiungendo anche timo fresco e peperoncino.

L’aggiunta di un cucchiaio di capperi rende questo sugo ancor più saporito e goloso e permette di “risparmiare” sull’aggiunta di sale.

Nella tradizione il sugo alla pizzaiola accompagna piatti di carne; la mia proposta (non poteva essere altrimenti 🙂 ) è invece vegetariana e sostituisce alla carne il seitan

Suggerisco questo piatto anche a chi non ha un buon rapporto con il seitan, a chi lo trova insapore e gommoso; cucinato lentamente in questo buonissimo sugo acquista tutta un’altra consistenza e tutto un’altro sapore. 

Allo stesso modo può essere cucinato il tofu che diventa, da alimento ritenuto senza sapore e personalità, un secondo piatto davvero appetitoso e saporito.

Ultimi aspetti da non trascurare, la facilità e velocità della ricetta nonché la possibilità di prepararla quando la dispensa è praticamente agli sgoccioli: gli ingredienti sono pochi e semplici e sono sempre presenti nella casa di ogni italiano!

In conclusione la pizzaiola è proprio un piatto versatile, che può incontrare diverse esigenze…e fare la felicità di molti!

Seitan "alla pizzaiola"
 
Autore:
Tipologia: Secondo piatto
Cucina: Italiana, vegetariana, vegan
Porzioni: 1
Ingredienti
  • 120g di seitan
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 tazza di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • origano q.b.
  • timo fresco q.b.
  • 1 pizzico di sale
  • peperoncino secco (facoltativo)
Procedimento
  1. Mettete in una padella antiaderente lo spicchio di aglio sbucciato con l'olio evo e la passata di pomodoro; fate scaldare il tutto a fuoco basso.
  2. Nel frattempo tagliate il seitan a fettine spesse circa mezzo centimetro e sciacquate bene i capperi dal sale.
  3. Quando la salsa di pomodoro inizierà a bollire togliete lo spicchio di aglio e aggiungetevi le fettine di seitan e i capperi, aggiungete un pizzico di sale (ne basta poco perché i capperi renderanno il sugo già abbastanza saporito), l'origano ed il timo fresco a piacere. Lasciate cuocere fino a quando il sugo sarà ben rappreso.
  4. Se piace, prima di servire aggiungete una bella macinata di peperoncino secco.
Note
Si consiglia di abbinare al piatto un buon pane, magari integrale, con cui fare la scarpetta nel sugo alla pizzaiola 🙂

Volendo si può sostituire il seitan con del tofu al naturale.

Con questa ricetta partecipo al contest di Kucina di Kiara e ER Creazioni – categoria Ricette Vegetariane.

 

 Trovate le Ricette Vegolose anche su Facebook, Instagram, Bloglovin’ e Google+.

Alla prossima ricetta 😉

Alice

 english 

If you ask me for a recipe that makes me feel home, the pizzaiola sauce is definitely among the first ones that come to my mind.

Maybe as it has typical Italian flavors, or because my mom prepared it to me since I was a child, for me it’s a timeless comfort food.

The key ingredients of the pizzaiola sauce are a good tomato sauce and plenty of fragrant oregano; as a lover of herbs and spices I customize my sauce adding fresh thyme and ground chili.

A tablespoon of capers makes the pizzaiola sauce even more tasty and delicious and lets you “save” on salt.

In the Italian tradition tha pizzaiola sauce accompanies meat dishes; my proposal (it could not be otherwise :)) is vegetarian instead, and meat is substituted by seitan.

The ease and speed of the recipe, as well as the opportunity to prepare it when your cupboard is almost empty makes the pizzaiola a versatile dish that can meet different needs … and bring happiness to many!

Seitan "alla pizzaiola"
Serves 1
A typical Italian recipe that uses seitan instead of meat, so it's suitable for vegetarians and vegans.
Write a review
Print
Ingredients
  1. 120g of seitan
  2. 1 clove of garlic
  3. 1 cup tomato sauce
  4. 1 tablespoon of salt-packed capers
  5. 1 teaspoon of extra virgin olive oil
  6. oregano and fresh thyme to taste
  7. 1 pinch of salt
  8. dried chilli to taste (optional)
Instructions
  1. Peel the clove of garlic and add it into a pan along with the extra virgin olive oil and tomato sauce; let all simmer for a few minutes.
  2. Meanwhile cut the seitan into half a centimeter thick slices and rinse well the capers to eliminate their salt.
  3. When the tomato sauce reaches the boil, remove the garlic and add the seitan slices. Add capers, a small pinch of salt, oregano and fresh thyme to taste. Let simmer until the tomato sauce gets thick.
  4. If desired add some dried chili before serving.
Notes
  1. I recommend combining the dish with some good, fresh, (possibly) whole wheat bread, wherewith you can enjoy best the pizzaiola sauce 🙂
  2. You can substitute seitan with natural tofu.
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.com/
You can find my recipes also on Facebook, Instagram, Bloglovin’ and Google+ ;)

See you soon!

Alice

24 Comments

  • 2 anni ago

    Sai ce con questa ricetta mi hai proprio ispirata??? Non amo la carne ma l’idea della pizzaiola mi ha sempre ispirata..questa ricetta è da rifare al più presto 🙂
    Grazie del suggerimento cara e felice we <3

    • 2 anni ago

      Cara mi fa molto piacere 🙂 vedrai ti piacerà! Felice we anche a te :*

  • Verissimo Alice, la pizzaiola sa proprio di casa! Ho scoperto il seitan da oramai un po’ di tempo, ma lo cucino poco a casa, ma proprio qualche settimana fa ne ho fatto uno spezzatino alla pizzaiola 🙂 E’ vero, il seitan al naturale non ha un gran sapore, ma come il tofu ha il pregio di assorbire moltissimo il sapore del suo condimento. Quindi per me è un alimento assolutamente approvato! Un bacione e buon weekend 🙂

    • 2 anni ago

      Carissima hai proprio colto il punto, in generale il tofu ed il seitan vengono disprezzati perché poco saporiti, il segreto è nel saperli insaporire opportunamente! Con sughetti, spezie, verdure, erbe aromatiche si possono creare piatti molto buoni e graditi da tutti! Ti abbraccio forte, buon we anche a te <3

  • letissia64
    2 anni ago

    Squisito! Anche per me il sugo alla pizzaiola è un condimento speciale! Pubblicai tempo fa una ricetta con il tofu e proverò al più presto la tua golosissima versione con il seitan!
    Buon fine settimana e tanti baci.

    • 2 anni ago

      Io sono sincera il tofu alla pizzaiola non l’ho mai cucinato ma sono certa che è ottimo…vado a sbirciare presto la tua ricetta 🙂 un abbraccio grande!

  • 2 anni ago

    Devo assolutamente provare il seitan…questa ricetta ha un aspetto così invitante! Complimenti e grazie per aver partecipato al contest!!!

    • 2 anni ago

      Ciao Kiara…prego, è un piacere! Devi assolutamente provare il seitan, è una fonte buona di proteine vegetali e cucinato così è squisito 🙂 A presto!

  • 2 anni ago

    Il seitan mi piace ma alla pizzaiola non l’ ho mai assaggiato!! E’ una versione che mi ispira tantissimo!!
    Un bacione Alice e buon fine settimana!!

    • 2 anni ago

      Carissima 🙂 Se il seitan ti piace, questa ricetta devi proprio provarla 😉 Un bacione grande altrettanto e grazie per la visita!

  • 2 anni ago

    Anche a noi, bimbe comprese, piace moltissimo e come te lo trovo molto versatile e veloce il che non guasta in certe giornate!

    • 2 anni ago

      Ciao Daria…di ricette buone e veloci non se ne hanno mai abbastanza vero? Specialmente con delle belle bimbe da far grandi 🙂

  • io putroppo non amo il seitan, lo so che sono contro corrente, ma forse il problema è che nessuno me lo ha fatto gustare come si deve! non è che forse mi serve un invito da te?? 😀

    • 2 anni ago

      Elena cara…non sei affatto controcorrente anzi, molte persone non lo amano e spesso hanno anche ragione perché il seitan che si acquista nei supermercati è quasi sempre duro e gommoso, caratteristiche che anche le più gustose ricette non possono “nascondere”.
      Ti svelerò che io il seitan me lo faccio da sola in casa con una ricetta segreta che ho affinato in anni di esperimenti…ed è tutta un’altra cosa! Tenero che puoi tagliarlo con la forchetta 😉 Se mai ti capitasse di passare in Romagna avvisami…e ti preparerò un’ottima ricettina di seitan da assaggiare <3

  • MARI
    2 anni ago

    Il seitan lo mangio ogni tanto, ottimo suggerimento! dev’essere molto appetitoso! 😛

    • 2 anni ago

      Anche io lo mangio ogni tanto, sia per variare le possibili fonti proteiche che come alimento pratico quando ho poco tempo per cucinare 🙂 Col sughetto è proprio la morte sua 🙂

  • 2 anni ago

    Hai proprio ragione, il sugo al pomodoro fa casa, è invitante e appagante. Bellissima ricetta 🙂

    • 2 anni ago

      Grazie cara Felicia! Sono felice che la ricetta ti piaccia 🙂

  • 2 anni ago

    non ho mai provato il seitan ma a vedere il tuo piatto.. mi viene subito voglia di provarlo!! davvero gustoso 🙂

    • 2 anni ago

      Ciao Vale 🙂 Sicuramente questa è un ottima ricetta per approcciarsi al seitan per la prima volta…potresti provarlo 😉 Un abbraccio!

  • Proverò anche questa ricetta, cara Alice! Brava!!

    • 1 anno ago

      Ma grazie <3 Questa è una delle mie ricettine salvacena, velocissima e gustosa e rende il seitan molto più tenero e saporito di quanto è al naturale 😉

  • 10 mesi ago

    Fantastico!!! anche l’aggiunta del timo fresco è da non sottovalutare

    • 10 mesi ago

      Grazie 🙂 Adoro aggiungere il timo ai piatti con sugo di pomodoro, trovo che ne esalta il gusto ed il profumo 😉

Rispondi

CONSIGLIA Gelato al matcha
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: