Torta soffice al cacao (senza burro, latte, uova) | Easy vegan chocolate cake

Italy-flag-45

Capita anche a voi che vi venga voglia di un dolcetto semplice…?
Di quelli che vi scaldano il cuore…che vi ricordano le torte fatte tante volte con la nonna e con la mamma…
E che magari si fanno pure in un attimo…
Allora questa ricetta fa per voi 🙂
Ecco cosa vi serve per prepararla…

Ingredienti:

  • 50g di burro vegetale o olio
  • 60g di zucchero integrale di canna
  • 60g di malto di riso (o miele per i non vegani)
  • 80g di spremuta di arancia (o latte vegetale, oppure succo di mela)
  • 80g di acqua bollente
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 180g di farina (io ho utilizzato farina di farro, ma qualunque va bene)
  • 6g di lievito per dolci in polvere bio
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto di mele o aceto bianco
  • zucchero di canna integrale a velo (facoltativo)

Procedimento:
Premetto che io ho utilizzato la planetaria, ma si può fare benissimo anche a mano utilizzando una ciotola e una frusta.
Innanzitutto sciogliete il cacao nell’acqua bollente e per il momento mettetelo da parte; questo passaggio vi permetterà di esaltare l’aroma del cacao…è un procedimento che ho imparato da una cuoca famosa che stimo molto, Nigella Lawson 🙂
Prendete una ciotola grande e mettetevi l’olio o il burro ammorbidito, unite lo zucchero e il miele (o il malto se volete fare una torta 100% vegan). Montate bene il tutto con una frusta fino a ottenere un composto leggero e spumoso. In un’altra ciotola miscelate le polveri: farina, lievito e bicarbonato. Aggiungete al burro/olio montato il succo di arancia e il cacao che avete precedentemente sciolto nell’acqua; mescolate bene con la frusta e iniziate ad incorporare le polveri, sempre mescolando bene. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e cremoso unite anche l’aceto e mescolate nuovamente.
Versate l’impasto in una teglia a cerniera di 20cm di diametro rivestito con carta forno o leggermente unto, poi infornate la torta in forno preriscaldato a 150°C. Lasciate cuocere la torta per circa 30 minuti…sarà pronta quando facendo la prova stecchino questo uscirà pulito e asciutto.

Lasciate intiepidire la torta e, se volete, servitela con una spolverizzata di zucchero a velo…io lo faccio in casa passando al macinaspezie lo zucchero di canna integrale! Non sono solita aggiungerlo sui miei dolci ma su questa tortina ci sta troppo bene, crea l’effetto neve sulla base color cioccolato…incantevole! L’assaggio poi conquista il palato con la sua sofficità e l’aroma intenso di cacao…

E’ una torta adatta per deliziarvi in ogni momento della giornata, in modo particolare a colazione…
Per questo la ritengo perfetta per partecipare al contest della mia amica Valentina, del blog Le Cosine Buone 🙂

Il contest ha per tema “La colazione perfetta“…quindi ecco a te cara Valentina, e a tutti voi, un esempio di quella che per me è la colazione perfetta…

  • Un bel tè caldo scelto dalla mia personalissima collezione…sono una vera patita di tè, il mio preferito è un tè nero aromatizzato all’arancia e cannella (che tra l’altro si sposa divinamente con questa torta al cacao ;))
  • Un frutto di stagione
  • Una fettina di torta fatta in casa, con ingredienti sani e golosi 😉

Il tutto servito con piatti, posate e tovaglie dai colori delicati e dallo stile Shabby…altra mia passione, oltre ai tè 😉

Ed è proprio grazie a questa seconda mia passione che questa ricetta è perfetta per partecipare ad un altro simpatico contest…si tratta di “Old fashioned Sweetness“, organizzato dal blog Aria in Cucina:

In conclusione vi ricordo che potete rimanere aggiornati sulle mie ricette anche su Facebook, Instagram e Bloglovin’ 😉
Alla prossima ricetta!

AliceUnited-Kingdom-flag-45

It happens that you feel in the mood of a simple treat…
A treat to warm your heart, that remembers you the cakes you prepared a lot of times with your (grand)mother …
And maybe you’d also like to prepare it quickly…
Then this recipe is for you 🙂
Here’s what you need to prepare it…

Ingredients:

  • 50g plant butter or oil
  • 60g brown sugar
  • 60g honey (or rice malt)
  • 80g orange juice (or vegetable milk, or apple juice)
  • 80g boiling water
  • 2 tablespoons unsweetened cocoa
  • 180g flour (I used spelt flour, but any will be ok)
  • 6g organic baking powder
  • 1/2 teaspoon baking soda
  • 1 teaspoon apple cider vinegar or white vinegar
  • brown sugar icing (optional)

Procedure:
I prepared the cake batter using my mixer, but you can do it very well by hand using a bowl and a whisk. First of all melt the chocolate in the boiling water and set aside; this step will allow you to enhance cocoa flavour…it’s a process that I learned thanks to the popular chef Nigella Lawson 🙂 Take a large bowl (or the mixer bowl) and put the oil or softened butter, add the sugar and honey (or malt if you want to make a 100% vegan cake). Whip well with a whisk until the mixture is light and fluffy. In another bowl mix the powder ingredients: flour, baking powder and baking soda. Add to the butter/oil mixture the orange juice and cocoa that you previously dissolved in water, stir well with a whisk then start to incorporate the powders, stirring well. When you have achieved a smooth and creamy batter add the vinegar and mix well again. Pour the batter into a 20cm diameter baking dish lined with parchment paper (or lightly greased) and bake the cake in a preheated oven at 150°C(°F). The cake should be ready in about 30 minutes; a toothpick inserted in the center must come out clean and dry.

Once it is ready, let the cake cool down and, if you like, serve with a sprinkle of powdered sugar…I make it at home by grinding brown sugar with a spice mill! I usually do not add icing sugar on my cakes, but there creates a lovely snow effect on the chocolate brown base…you’ll be delighted by its softness and intense cocoa flavour!

I hope you liked this recipe and I remember you can follow me also on Facebook, Instagram and Bloglovin’ 😉
See you soon!

Alice

19 Comments

  • ARIA
    3 anni ago

    piacere mio! grazie per questa torta semplice da vedere ma curiosa nei suoi ingredienti! un classico intramontabile! in bocca al lupo 😉

  • 3 anni ago

    tesoro….è meravigliosaaaaaa!
    Grazie mille per aver partecipato al contest, sono davvero contenta!… e…domani metti una tazza in più che arrivo!
    Bacione! 🙂

    • 3 anni ago

      Prego, grazie a te per i complimenti 🙂 Allora ti aspetto 😉 :*

  • Michela
    3 anni ago

    Questa torta ci sta proprio bene a colazione!!! 😉

    • 3 anni ago

      Si è perfetta…quel golosone di mio marito poi ne sta mangiando sempre una fettina pure dopo cena 😀

  • 3 anni ago

    Semplicemente golosa….. la torta perfetta per conquistare, nessuno potrà resisterle 😉

    • 3 anni ago

      È vero, assomiglia tanto ai brownies…irresistibile in particolare per chi ama il cioccolato 😉

  • 3 anni ago

    Nella sua semplicità questa torta è veramente affascinante e ricorda le cose buone di altri tempi, senza bisogno di tanti fronzoli. Un abbraccio, carissima.

    • 3 anni ago

      Grazie, gentilissima 🙂 A volte è bello gustare anche cose semplici 😉 un abbraccio anche a te e buon weekend!

  • 3 anni ago

    Sento gli aromi diffondersi ed estasiarmi. Che io ami il cioccolato non è un segreto, che sia affascinata da questa delizia non lo è più ^_^
    Brava Alice!!!!

    • 3 anni ago

      Grazie carissima, mi fa piacere che ti piaccia!!! Un bacione :*

  • valentina
    3 anni ago

    arrivo in ritardo….ma non potevo non commentare questa splendida torta.e poi…che bella l’immagine della tavola imbandita (cosa che io non riesco mai ad avere, per pigrizia la mattina.nemmeno di domenica…).Di solito io bevo il centrifugato così, sulla nuda penisola della cucina, al massimo quando mi ricordo metto una tovaglietta all’americana.la tua tavola dà proprio un senso di calore e convivialità d’altri tempi.
    un bacione e buona giornata.

    • 3 anni ago

      Il tuo intervento è sempre ben gradito, quando vuoi e quando puoi 😉
      Certo purtroppo anche io non posso permettermi di apparecchiare la tavola così tutti i giorni, ma quando ho tempo mi piace viziarmi soprattutto a colazione, anche se sono sola…contribuisce a farmi iniziare la giornata nel migliore dei modi! A presto carissima, buona giornata e un bacione anche a te :*

  • manuela
    2 anni ago

    ciao! vorrei provare questa torta, però ho un dubbio sulle farine utilizzabili. vanno bene anche quelle integrali? (in dispensa ho solo quelle! di farro e di grano, ma solo integrali!)…ciao e grazie.

    • 2 anni ago

      Ciao Manuela! Certo che vanno bene le farine integrali, sia di grano che di farro…io stessa uso sempre farine integrali o semintegrali e le sostituisco tra loro a seconda di cosa ho in dispensa, senza problemi 😉 Poi fammi sapere il risultato, sono curiosa!

      • manuela
        2 anni ago

        perfetto! grazie per la dritta. proverò con quella di farro (che scade prima dell’altra!!).
        adesso però…sento una certa ansia da risultato :-)) per cui…se non dovessi darti notizie, ecco: facciamo che sono sparita per andare ad acquistare una planetaria? (la sua inesistenza tra i miei strumenti di cucina mi sembra sin d’ora una valida scusa per giustificare un eventuale insuccesso al primo tentativo :-))

        • 2 anni ago

          Vedrai che andrà benissimo, anche senza planetaria! Spero di avere tue notizie presto 😉 In abbraccio!

Rispondi

CONSIGLIA Involtini di peperoni e quinoa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: