Farrotto alle verdure di primavera | Spring greens and spelt risotto

 

Italy-flag-45

 Un piatto che unisce i doni dei campi e dell’orto di primavera…la sua semplicità è tanta quanta la bontà, garantito anche da mio marito che se l’è spazzolato con gusto 😉

Ingredienti:
180 g di farro perlato (cottura 20 minuti)
500 ml di brodo vegetale
2 cucchiai di aglio e cipolla tritati
1 mazzetto di asparagi selvatici
2 peperoncini dolci (uno rosso e uno verde)
1 tazza di piselli freschi
1 cucchiaino di curcuma
sale, pepe, olio evo bio
parmigiano di mandorle a piacere (vedi qui)
se piace, un pizzico di peperoncino 😉

Procedimento:
Metti in una padella tipo wok l’aglio e la cipolla tritati, falli stufare con un goccio di acqua. Aggiungi il farro e fallo tostare a fiamma viva mescolando per qualche secondo; abbassa la fiamma e aggiungi circa la metà del brodo vegetale. Dopo 5 minuti aggiungi i peperoncini tagliati a quadretti piccoli e gli asparagi selvatici puliti e tagliati a tocchetti, meno qualche punta per fare la decorazione. Porta avanti la cottura del farro mescolando e aggiungendo brodo man mano che si asciuga; a 10 minuti dalla fine della cottura (quindi 5 minuti dopo aver aggiunto gli asparagi) aggiungi anche i piselli. A qualche minuto dalla fine aggiungi la curcuma, aggiusta di sale e pepe. Finita la cottura, condisci con olio evo e parmigiano di mandorle a piacere. Impiatta decorando con le punte di asparagi lasciate da parte e gusta 😛
Come ho anticipato negli ingredienti, se piace anche un pizzico di peperoncino secco alla fine ci sta benissimo 😉
Questo piatto mette allegria agli occhi e al palato, è colorato, gustoso, leggero e sano…Spero vi piaccia! Alla prossima ricetta 🙂

United-Kingdom-flag-45

A dish joining fields and vegetable gardens spring gifts…easy as tasty, my husband gobbled it up with joy 😉

Ingredients:
180 g pearled spelt (cooking time 20 minutes)
500 ml vegetable broth
2 tablespoons of minced garlic and onion
1 wild asparagus bundle
2 sweet little peppers (1 red and 1 green)
1 cup fresh peas
1 teaspoon turmeric
salt, pepper, organic olive oil
almond parmesan to taste (see here)
a pinch of dried chili pepper, if you like 😉

Procedure:
Put in a wok pan the onion and garlic and stew them with a little water. Add spelt and toast it on high flame mixing it for some seconds; lower the flame and add half broth. After 5 minutes add the peppers and asparagus, chopped into small pieces, except for some asparagus tips if you want to use them for decorating. Carry on the spelt cooking mixing and adding the broth as it dries; after 5 minutes add peas too. At a couple minutes from the end add turmeric, salt and pepper. When spelt is ready, season with oil and almond parmesan to taste. Serve with asparagus tips on the top and enjoy 😛 If you like, you can also add a pinch of dried chili pepper at the end…this dish brings happiness to eyes and taste, it’s coloured, yummy, healthy and light…hope you like it! See you soon 🙂

8 Comments

  • 4 anni ago

    Bella ricetta, semplice, gustosa, colorata ma sopratutto primaverile!!! complimenti un bellissimo abbinamento 🙂

  • 4 anni ago

    Fambagno al caldo che non arriva, noi ce la godiamo cmq! Spero che i colori di questo piatto portino un po’ d’estate 😉

    • 4 anni ago

      Sono d’accordo, incrociamo le dita, è proprio ora che arrivi un pò di caldo 😀

  • 4 anni ago

    ma sciaaaoooo…ma va chi ti vado a “scovare”!!!!come stai?do you remember me?te lo scrivo in inglese dato che ho visto che metti le ricette anche in inglese ( scelta azzeccatissima se lo conoscessi strabene come te lo farei anch’io ).Dunque io ero Valentina C in veganblog ( parlo al passato perchè ne sono uscita recentemente per vicissitudini personali con loro ).Ora ho anch’io il mio piccolo blog di cucina e vedo anche tu!BRAVAAAAA.Ti abbraccio forte.

    • 4 anni ago

      Ciao Valentina!
      Certo che mi ricordo, come dimenticare i tuoi bellissimi piatti…che piacere ricevere la tua visita! Non sapevo avessi un blog, d’ora in poi lo seguirò molto volentieri, ti ho già inserita nel mio blogroll 🙂
      A presto, ricambio l’abbraccio 😉

      • 4 anni ago

        ossignur…ti ho appena risposto sulla mia pasta al “sapore di mare” ma mica avevo capito che eri tu.Io stordita!va bè comunque…ora ti “aggiungo anch’io”.Un bacione

  • 4 anni ago

    Hi kidney, thank you for your visit, see you soon 😉

Rispondi

CONSIGLIA The Original New York Cheese Cake
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: